perchè il player medio gioca con detriti aumentati/difese in detriti

  • in ogni universo ci sono solo una manciata di crasher di successo. non può essere altrimenti, non ci sono abbastanza flotte da crashare.

    poi c'è qualche farmer in più, ma anche qui pochi. le farm non crescono sugli alberi.


    poi c'è il 90% dei giocatori che minano. guardando i punti onore del mio uni vedo che probla maggior parte della gentenon ha mai lanciato un singolo attacco in vita loro - inattivi esclusi.

    capisco perfettamente che un crasher voglia giocare con detriti aumentati. più bottino.

    capisco anche che un farmer ci giochi; spesso una farmata lascia anche qualche detrito alle spalle.


    ma il 90% dei giocatori che non attacca? a loro detriti aumentati dà solo che fastidio, perchè li rende più appetibilii. Quantomeno rende più facile attaccarli perchè l'attaccante recupera le perdite autoriciclandosi. per non parlare delle difese in detriti.


    allora io vorrei capire cosa spinge la maggior parte deii giocatori, quelli che non intendono fare attacchi regolari, a entrare in un tale uni. perchè in base alla convenienza dovrebbero andarci solo poche dozzine di giocatori.

  • io infatti li evito

    finché alla fine non resisto al fatto che ci vogliono meno caccini per try

    perché credo che sia questo che attira le masse

  • Probabilmente ci entrano per avere qualcosa di cui lamentarsi quando gli tirano giù il bunker da 3kkk con 50k di risorse ferme

    phoenix_signature_by_rainofraijin-d5fi4ea.png


    Mi sono stufato di rendere ogame un posto migliore.


    delireus on Tarazed | Top 16 | #175HOF | #3 HOF
    Fu ANIELLO ESPOSITO on Xanthus | Top 40| #33 HOF | #1 HOF
    Fu delireus on Orion | Top 4 | HOF: +212/-1 | #5 v | 3 b | 2 I
    Fu delireus on Sirius | Top 1-5 | HOF: +N/-

  • quelli con sta pretesa li trovi sempre

    sono in aumento pure!

    :ninja:

  • La risposta è molto più semplice di quanto si possa credere. Molte persone si iscrivono senza leggere le caratteristiche dell'universo e quando gli dici che le difese creano detriti, cadono dalle nuvole!

  • molti invece non sapendo giocare, non sanno che altri uni non sono così

  • allora io vorrei capire cosa spinge la maggior parte deii giocatori, quelli che non intendono fare attacchi regolari, a entrare in un tale uni. perchè in base alla convenienza dovrebbero andarci solo poche dozzine di giocatori.

    Prima di tutto per la velocità flotta, il resto poi è secondario.


    Comunque sei appetibile proporzionalmente ai detriti. Quindi 30% o 80% alla fine dipende sempre da ciò che hai, non da quanto sono i detriti. Anche con un 30% bisogna mettersi in testa che si verrà presi di mira prima o poi. Prima vieni preso di mira, prima capisci come adeguarti agli avversari e giocare bene. L'80% non fa che spronarti a giocare bene anche con poche cose, prima del tempo, perché potresti risultare appetibile in condizioni in cui con il 30% nessuno ti calcolerebbe.

    Mentre le difese in detriti ti aiutano sia a fare ciò che fanno i detriti alti, sia a calcolare ogni cosa minuziosamente, per capire quando le difese sono uno spreco di risorse, o peggio un danno, e quando no.


    Se Bellatrix fosse stato con difese in detriti ne sarei stato molto più contento. Ma ripeto, la velocità flotta prima di tutto, il resto poi è secondario, se c'è bene, altrimenti si tiene ciò che c'è.


    Questo ovviamente è il mio personalissimo modo di vedere la cosa. Perché credo che la miglior difesa sia l'essere ON e saper flettare. Ed entrambe le cose non risentono né di percentuale in detriti né di difese in detriti. Quindi, se sai giocare, sai giocare...indipendentemente dalle caratteristiche.


    La sfida con se stessi è parecchio stimolante inoltre, quindi, perché no?!

    Perché non dovrei scegliere un server che mi sprona a dare il massimo giocando bene?

  • sono in disaccordo, perchè è sempre questione di numeri e tempi.


    in primis per i satelliti. avere 500 satelliti dietro difese pesanti, con 30% detriti puoi farlo. con detriti 70% ti partono di rip. allora ti tocca aprire un mutuo per la solare e/o spendere metà del tuo deuterio per la fusione.


    in secondo luogo per la produzione notturna.

    oggi quasi tutti gli universi sono almeno 3x. anche su indus, che è l'uni più giovane, io svuoto i pianeti prima di andare a dormire e mi sveglio con 500k di risorse a terra. ora, siccome posso fare difese, questo non è un problema. ma se avessi difese in detriti che faccio? dormo 3 ore, poi mi sveglio per flettare? E se ci fossero detriti 70% uno mi parte con 3000 caccini, ne perde 1000, ma si autoricicla e va comunque in gain.


    E adesso che sono in vacanza devo difendere la produzione notturna. ma quando tornerò a lavorare e mi sveglierò prima delle 7, col cavolo che mi sveglio ancora prima per flettare. io voglio che le mie difese tengano la produzione quantomeno da quando vado a dormire a quando torno dal lavoro il giorno dopo.


    che alla fine qualunque discorso di bravura sulla gestione delle risorse si infrange su questo limite: quanto a lungo puoi stare off prima che ti farmino. se 5 ore di produzione bastano a renderti appetibile, allora puoi essere bravo quanto ti pare, ma non puoi stare off più di 5 ore.


    Per me essere sempre on non vuol dire giocare bene. essere sempre on vuol dire avere la fortuna di avere un saccco di tempo libero, che molti non hanno.


    E ok, a te piace la sfida di dover evitare gli attacchi in condizioni difficili. Anche a me piacciono le sfide, ma non quando l'unica soluzione è stare on. anzi, una sfida per me è costruire l'account che mi consenta di stare off più a lungo possibile senza rischi, anche perchè io voglio essere libero di staccare senza necessariamente vacanzarmi.


    Ad ogni modo, tu non sei il player medio che va su un uni con detriti aumentati.


    Si, credo anche io che il 90% non sa/non legge.

  • Qui avrai solo idee e supposizioni, il vero motivo non potrai mai saperlo a meno che non chiedi a tutti quei giocatori, uno per uno.



    Ps: Era per farti capire che gestire un detriti alto o difese in detriti non è poi così assurdo o masochista come può sembrare. Infatti, come detto, credo che si scelga per velocità flotta prima di tutto, in base al tempo per giocare...e poi si considera il resto e se si vuole una "sfida" o altro.

  • credo che si scelga per velocità flotta prima di tutto, in base al tempo per giocare...

    ma imho tu qui stai parlando del secondo acco, quando una scelta razionale è possibile

    il primo, che per alcuni resta poi l'unico molto a lungo, è totalmente random

    poi uno si affeziona...

    e magari in seguito risceglierà quel tipo di uni

    ma la sua scelta sarà sempre condizionata in base al fatto che ora siamo pochi

    anche se nominalmente magari no

    poi son tutti vacanzati

    come vedo i vecchi giocatori tenere la guardia esagerataente alta

    relax

    non siamo più 10.000

    e mica come ora, tutti puffati

    era davvero un incubo

    non reggerei più

  • Ps: Era per farti capire che gestire un detriti alto o difese in detriti non è poi così assurdo o masochista come può sembrare. Infatti, come detto, credo che si scelga per velocità flotta prima di tutto, in base al tempo per giocare...e poi si considera il resto e se si vuole una "sfida" o altro.

    A parte che sono stra sicuro che metà di chi si iscrive non sa le caratteristiche dell'universo in cui si iscrive .......... io non escluderei nemmeno la categoria di chi scegli tali universi perchè gli sembra più figo poter attaccare per distruggere difese e guadagnarci pure, o gli sembra più figo (e magari è anche più divertente) poter attaccare quasi tutto e avere sempre un guadagno (con detriti molto maggiorati, solo se perdi non guadagni, altrimenti è matematico che sarai sempre in gain) .......... che quindi significa anche un gioco "meno difficile".

    Poi però si scopre che c'è sempre l'altra faccia della medaglia e che quindi se tu puoi attaccare facilmente gli altri, allora significa che anche gli altri possono attaccare facilmente te.

    Giostrare le risorse e le difese vuol dire proprio far si che la vita non risenta del gioco. Se tu sai che starai 16 ore off (8 sonno e 8 lavoro) devi essere bravo tu a giostrare satelliti, difese, produzione e fleet per far si di non essere attaccato. Questo fa qualunque giocatore in qualunque universo, in base alle caratteristiche dello stesso e a chi ha davanti come "avversario".

    Uno che gioca in un 80% o in difese in detriti ci ragiona molto attentamente, e prima del tempo rispetto ad uno che gioca in un 30% e va tranquillo con 500 satelliti (che io non ho su bellatrix, sarei un pazzo, peggio ancora se fosse con difese in detriti).

    In linea di principio hai ragione. Tuttavia, è anche evidente che le varie difese, navi, e dinamiche di gioco hanno un bilanciamento che è nato con difese non in detriti e con detriti al 30% (e non da meno con velocità flotte x1) . Se cambi i detriti, la velocità, il consumo delle navi, o altre cose, ma non cambi in senso stretto navi, difese e modalità di gioco è palese che non ci può più essere lo stesso identico bilanciamento ...... il che si traduce nel favorire una nave piuttosto che un'altra, o nel dare più peso a quanto spesso puoi controllare il gioco, ecc

    Quindi certo, il primo punto è ragionare sulle proprie strategie, sull'impostazione dell'account ......... ma ci sono soglie limite oltre cui non puoi proprio fisicamente andare.

    "Stare on" per me vuol dire dare quell'impressione. Ci metto 5 secondi a refreshare una pagina sul telefono, e gli altri mi credono on. A prescindere che lo sia davvero o meno. Se ti credono on non partono per sprecare risorse.


    Spendo molto più tempo a scrivere sul forum che a giocare. Se puoi scrivere sul forum, "stare on" non dovrebbe essere un problema. Sono 5 secondi ogni 14 minuti (esagerando).

    Se poi uno capisce e ti prende nei refresh, beh, bravo lui a studiarti.


    Inoltre, chi non ha un telefono oggi, anche fosse solo per lavoro?

    Se poi non vuoi farlo, come me quando potevo lavorare, puoi sempre fare più fleet al giorno e risolvi il problema. Sono 5 minuti, nemmeno a volte se usi i tool come AGR.

    E qui ti sbagli, perchè stai sicuro che ci sono lavori, o impegni per i quali non puoi fermarti 5 minuti ogni mezzora o fare le pause quando vuoi tu ........ ma magari le fai quando capita che puoi farle. Fare più fleet al giorno è strettamente legato al trovare 5 minuti per collegarsi. Dare per scontato che basti avere un telefono per potersi fare i cavoli proprio quando si vuole è sbagliato.


    Estremizzando ........... se il giocatore X può controllare il gioco 24 ore su 24 , 365 giorni all'anno ......... allora almeno per quanto riguarda la fase difensiva, il gioco è per lui facilissimo con qualunque caratteristica dell'universo

    Se il medesimo giocatore X invece può dedicare al gioco solo 10 minuti al giorno, collegandosi solo 1 volta ........... allora il gioco sempre in ottica difensiva per lui sarà tanto più difficile tanto più le caratteristiche dell'universo sono favorevoli agli attacchi ....... magari in ogni caso riesce a trovare la giusta strategia per difendersi, ma bisogna anche vedere se tale strategia lo rende anche competitivo (perchè è banale ad esempio pensare che se il problema è non farsi farmare quando si è off, allora basti ridurre la produzione delle miniere mentre si è off di modo che non si accumuli mai più di una soglia di sicurezza bilanciata dalle proprie difese ........... ma di contro, io giocatore andrò sempre più piano di chi invece non riduce la produzione .........)


    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.

  • TGWo se OGame (anche il x1-x1) ti sembra bilanciato, non so a che gioco giochi.

    Così come non so che ideologia di "bilancio" hai in testa.

    Ti dico solo;

    - rip

    - rapid fire

    - random target

    Ed evito di aggiungere tutto ciò che sfasa il tutto, come la MO.

    Occhio inoltre a non confondere "bilanciamento" con "modello base", sono due cose ben distinte.

    Anche qualora dividessero velocità navi da guerra e civili, sarebbe sempre OGame. Né più facile né più difficile, solo diverso da gestire. Perché quando tocchi una caratteristica la tocchi per tutti, non per alcuni si e altri no.

    Al massimo cambia se ti piace giocare in un modo o meno. Facendo alcune cose o meno.


    Se non puoi fare pause, e credo tu sappia come gira la tua vita, fai fleet più lunghi.

    Puoi avere anche produzione x1000 e stare off 20 ore. Se la velocità per subire gli attacchi è quella tu ti puoi giostrare tutto il tempo che vuoi...per attacchi, trasporti, fleet ed altro.

    Inoltre, come produci tu produco io, se vengo per 10 ore di off e basta c'è qualche problema di fondo nella tua difesa o nel giocatore che hai davanti (nessuna caratteristica però incide su quest'ultima cosa, e sulla prima bisogna adattarsi sempre, non solo per le caratteristiche ma anche per gli "avversari").

    In entrambi i casi o l'errore è tuo o hai trovato la persona sbagliata.


    Per dirne una lampo, detriti alti? Fletta e il problema non si pone. E fai fusione, non satelliti (tanto la faresti uguale).

    Difese in detriti?

    Non ne fare. Fai prima a chiamare tizio e dirgli di ninjare chi ti attacca per la notturna. Tanto se è produzione è sempre su pianeta, si può falangiare senza problemi.

    Se invece vuoi la soluzione facile, giocando da solo ed a tutti i costi come dici tu....ti dico: sbagli proprio a ragionare, oltre che gioco.

    Sarebbe come lamentarsi sennò che per MC devo usare una rip e non un'altra nave.


    Edit:

    Quasi dimenticavo, lui parla principalmente in chiave miner.

    Nessun miner penserebbe mai di poter essere top1. Quando scegli uno stile di gioco, come un universo, sai già a cosa andrai in contro, così come sai a cosa dovrai adeguarti, perché e come. Se la velocità flotte è quella giusta tutto il resto è possibile.

  • Difese in detriti?

    Non ne fare. Fai prima a chiamare tizio e dirgli di ninjare chi ti attacca per la notturna.

    Non è proprio cosi, tenete conto che vanno in detriti solo il 30% delle difese che non vengono ricostruite.

    Quindi difese antifarm le puoi fare tranquillamente, nel caso prendi l'ingegnere e il problema neanche si pone.

    A parte che sono stra sicuro che metà di chi si iscrive non sa le caratteristiche dell'universo in cui si iscrive ..........

    Concordo, startato Cosmos ero convinto di non trovare bunker.. Poi ne ho trovati da 200 300 400kk addirittura da 3.6bn :doofy:


    In ogni caso nessuno parte SOLO per i detriti delle difese (tranne nei casi elencati sopra dove di rip ti fai 10/20kk a costo 0).

    Quote

    Tratta sempre uno sconosciuto con rispetto, poichè probabilmente stai guardando il volto di un nemico.

    Quote

    Non c'è merito nel fare la cosa giusta per le ragioni sbagliate.

  • E mi sa che non sai tu cosa significa bilanciamento. Io parlavo di bilanciamento tra difese e navi ............. se aumenti la velocità delle navi, per forza di cose il bilancimento non sarà più lo stesso. Esempio facile in universi con velocità flotte molto alta, si attacca tutto di rip ed è evidente che le difese funzionano meno bene contro le risp, rispetto che contro le altre navi.

    Stessa cosa se aumenti o diminuisci il consumo delle navi.

    Il fuoco rapido, i target random ci sono uguali in tutti gli universi .......... la velocità delle navi, il consumo delle navi, i detriti no ........... quindi non mescolare capre e cavoli.

    Occhio inoltre a non confondere "bilanciamento" con "modello base", sono due cose ben distinte.

    Anche qualora dividessero velocità navi da guerra e civili, sarebbe sempre OGame. Né più facile né più difficile, solo diverso da gestire. Perché quando tocchi una caratteristica la tocchi per tutti, non per alcuni si e altri no.

    Al massimo cambia se ti piace giocare in un modo o meno. Facendo alcune cose o meno.

    Se sei convinto di questo, non mi metto certo a perdere tempo a cercare di convincerti del contrario . Io mi iscrivo solo negli universi in cui posso giocare con i ritmi che posso gestirmi ........ non vado ad iscrivermi in universi diversi per poi lamentarmi (anzi a dirla tutta, se non mi ci trovo, non mi vado a lamentare ......... deleto e non rompo le scatole a nessuno ........... deleto, perchè io non ho mai concepito di lasciare un account come cibo per gli altri)

    Se non puoi fare pause, e credo tu sappia come gira la tua vita, fai fleet più lunghi.

    Puoi avere anche produzione x1000 e stare off 20 ore. Se la velocità per subire gli attacchi è quella tu ti puoi giostrare tutto il tempo che vuoi...per attacchi, trasporti, fleet ed altro.

    Inoltre, come produci tu produco io, se vengo per 10 ore di off e basta c'è qualche problema di fondo nella tua difesa o nel giocatore che hai davanti (nessuna caratteristica però incide su quest'ultima cosa, e sulla prima bisogna adattarsi sempre, non solo per le caratteristiche ma anche per gli "avversari").

    In entrambi i casi o l'errore è tuo o hai trovato la persona sbagliata.

    Se tu sei convinto che stare off 10 ore lo puoi fare in tutti gli universi a prescindere dalle caratteristiche di tale universo, va bene .......... non vale la pena di dilungarmi a spiegarti perchè non è così. Ma non è così sempre in ottica di prestazione del proprio account .......... io odio i bunker perchè li ritengo uno spreco di risorse, mai fatti. E di certo non credo che chi fa bunker tenga il passo di chi invece svuota più spesso i propri pianeti (e per svuotare più spesso bisogna avere il tempo per farlo).

    Per dirne una lampo, detriti alti? Fletta e il problema non si pone. E fai fusione, non satelliti (tanto la faresti uguale).

    Difese in detriti?

    Non ne fare. Fai prima a chiamare tizio e dirgli di ninjare chi ti attacca per la notturna. Tanto se è produzione è sempre su pianeta, si può falangiare senza problemi.

    Se invece vuoi la soluzione facile, giocando da solo ed a tutti i costi come dici tu....ti dico: sbagli proprio a ragionare, oltre che gioco.

    Sarebbe come lamentarsi sennò che per MC devo usare una rip e non un'altra nave.

    Io infatti gioco da solo e ci riesco anche senza lune (quest'ultima è una piccola sfida personale)............ ma questo è possibile solo in base alle caratteristiche dell'universo. Non è certo possibile farlo in tutti gli universi (ma tu invece sembri convinto che puoi fare in tutti gli universi le stesse cose e che basti solo ritararle).

    Edit:

    Quasi dimenticavo, lui parla principalmente in chiave miner.

    Nessun miner penserebbe mai di poter essere top1. Quando scegli uno stile di gioco, come un universo, sai già a cosa andrai in contro, così come sai a cosa dovrai adeguarti, perché e come. Se la velocità flotte è quella giusta tutto il resto è possibile.

    Strano io ricordo di aver visto dei miner almeno in top10 ......... forse qualcuno anche top1.


    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.

  • Se non puoi fare pause, e credo tu sappia come gira la tua vita, fai fleet più lunghi.

    Puoi avere anche produzione x1000 e stare off 20 ore. Se la velocità per subire gli attacchi è quella tu ti puoi giostrare tutto il tempo che vuoi...per attacchi, trasporti, fleet ed altro.

    Inoltre, come produci tu produco io, se vengo per 10 ore di off e basta c'è qualche problema di fondo nella tua difesa o nel giocatore che hai davanti (nessuna caratteristica però incide su quest'ultima cosa, e sulla prima bisogna adattarsi sempre, non solo per le caratteristiche ma anche per gli "avversari").

    In entrambi i casi o l'errore è tuo o hai trovato la persona sbagliata.

    Mi sa che tu la vedi in chiave top crasher. la tua produzione notturna è meno appetibile, e siccome hai tanta flotta la gente ha paura ad attaccarti e anche a spiarti. anche i satelliti sono meno un problema perchè non devi supplire quantità enormi di energia per le miniere.

    O magari la vedi in chiave di uno che va su un uni nuovo con l'idea di starci qualche mese, nel qual caso i problemi del late game tipo come trovare 10k energia oppure come evitare di farsi farmare i milioni di produzione notturna dalle flotte di rip non si pongono.

    Sia chiaro, non lo dico in chiave accusatoria; semplicemente mi sembra tu abbia uno stile diverso dal mio che ha problemi diversi.

    se sei miner, 10 ore di produzione ti rendono assolutamente appetibile per farmate anche importanti. specie da quando coi punti onore si prende il 75% delle risorse. ribadisco, la mia produzione notturna su indus è 500k per pianeta, quindi 350k farmabili. i crasher della mia alleanza (tutti top50) partirebbero per molto meno.


    Quote

    Per dirne una lampo, detriti alti? Fletta e il problema non si pone. E fai fusione, non satelliti (tanto la faresti uguale).

    Si, ok. vuol dire che posso crescere molto meno, perchè se devo fare solare alta e fusione mi costa molto più dei satelliti. E devo anche fare più difese, perchè se l'attaccante si può autoriciclare al 70% è molto più incentivato ad attaccarmi per la produzione notturna.


    Quote

    Difese in detriti?

    Non ne fare. Fai prima a chiamare tizio e dirgli di ninjare chi ti attacca per la notturna. Tanto se è produzione è sempre su pianeta, si può falangiare senza problemi

    Qui non tanto. anche chi mi attacca ha la falange, una ninjata la vede subito. in generale si parla tanto di ninjate, ma se fosse così facile organizzarle ce ne sarebbero di più. che poi se non ho difese mi attaccano di mono carghi, allora organizzare una ninjata per spaccare qualche cargo fa ridere. E ci vuole anche l'alleato che è on mentre tu dormi e ha la flotta vicino a te, cose non banali da trovare.


    Quote

    Edit:

    Quasi dimenticavo, lui parla principalmente in chiave miner.

    Nessun miner penserebbe mai di poter essere top1. Quando scegli uno stile di gioco, come un universo, sai già a cosa andrai in contro, così come sai a cosa dovrai adeguarti, perché e come. Se la velocità flotte è quella giusta tutto il resto è possibile.

    non mi aspetto di essere primo perchè non shoppo, ma su indus da miner bunkerista e non shoppone sono stabilmente in top10. e su fornax ero arrivato fino alla terza posizione, sempre da miner bunkerista, prima di mollare.

  • Rasty Kilo me l'ero dimenticata questa cosa. Grazie di avermela ricordata. Ancora meglio allora...


    TGWo

    king of nowhere

    Ti rispondo in base ai tuoi commenti, che ho visto dopo tra l'altro.

    - Sono un miner che gioca su Bellatrix, un 80% detriti. Non credo di essere un pro, ma penso di non essere nemmeno tanto scarso (credo e spero). Top crasher? Non spariamo battute per favore, farei ridere anche i polli.

    - La solare è sbagliatissima sotto qualunque punto di vista del gioco. La solare serve all'inizio per darti quel poco di energia, poi va smantellata. Io non la ho nemmeno alzata oltre il 16, e tolta appena possibile. Il costo non vale il guadagno.

    - Qualcuno è trovabile sempre. Non serve ninjare, basta far ritirare l'attaccante. Poi hai un'alleanza da quel che ho capito. Secondo me il problema è che sei stato preso di mira per via della tua alleanza, e attaccano te per danneggiare te ed altri.

    - Miner bunkerista non si può sentire. Solare, bunker, 500 satelliti......qualcosa non mi torna.


    Buona giornata a tutti.

  • nessuno mi ha preso di mira. semplicemente sono paranoico e voglio sentirmi sicuro nel caso qualcuno lo possa fare. "tanto non partono perchè temono ninjate", "tanto non partono perchè sanno che sono sempre on", "tanto non partono perchè i miei alleati mi spiano per asteriscarmi" "tanto non partono perchè sanno che ho rip anche io e ppotrei tritargli i satelliti in risposta" sono tutti argomenti veri, ed è vero che di solito non partono.

    però non mi bastano per andare a dormire senza l'ansia di trovarmi cr rossi il giorno dopo. Non tanto per qualche milione perso, che si recupera in fretta, quanto per il senso di sconfitta subita se qualcuno riesce a fare gain su di me. io voglio un sicuro "non partono perchè vanno in perdita secca in ogni caso".


    Quanto alla solare alta, l'ho menzionata solo in relazione al caso difese in detriti, qualora non potessi difendere i satelliti. di solito la tengo bassa. non sono mai arrivato al punto di doverla smantellare per fare spazio, comunque.

    e il bunker lo faccio su un pianeta solo; per fare un bunker serio bisogna investirci su circa un 20% delle proprie risorse, non si può fare su più pianeti. su un pianeta in g1 bassa tengo il bunker di rip, con le rip parkate dentro, milioni di risorse, e possibilmente una gravitonica ancora intera. e quella è la mia sfida: sono qui, venite a sbunkerarmi se ci riuscite.

    Ma gli altri pianeti li gestisco normalmente.

  • Ciao, in questa notte di caldo asfissiante, non prendendo sonno , mi sono detto che fare ? , leggiamo le discussioni che ci offre il forum di ogame , non parlerò di altri giocatori perché c'è sicuramente latente la voglia di considerarti piiu un nemico che un avversario con cui condividere la passione, curiosità, ecc per questo gioco , qualora non scrivi qualcosa che non sia il linea con ciò che pensano.Personalmente ho avviato per la prima volta il server bellatrix senza nessuna conoscenza per scelta , volendo vivere l' esperienza di gioco ogame come una verso l'ignoto , in alternativa leggere praticamente tutto sarebbe stato tutto teorico e nulla pratica, e come dice il saggio la virtù e' nel mezzo ( metà pratica metà teoria) quindi quando si è nuovi giocatori è pressoché impossibile, per logica , che la scelta sia stata ponderata in tutti i suoi aspetti compreso le caratteristiche riguardo le percentuali detriti ,oggetto della discussione, per i giocatori esperti , quelli che le hanno provate di cotte e crude , sempre per logica non dovrebbero esserci problemi ,sceglieranno i server in cui la propria capacità di gioco è esaltata , rimangono i giocatori ne giovani ne esperti dubito che questa rappresenti la maggioranza , si deve ulteriormente dividere per tipo di gioco scelto , come hai scritto nel primo messaggio , per cui non preoccuparti , nel tempo o si diventa esperti e non ci sono problemi o si abbandona , e non ci sono problemi di scelta.

  • Se c'è una cosa che mi ha insegnato OGame è che non si è mai sicuri di nulla. Tanto meno sugli attacchi vista l'esistenza dell'acs.

    Non credo riuscirai mai a trovare la "sicurezza" di cui parli, ma nel caso mi sbagliassi...buon per te.


    Solo una curiosità: Da quanto tempo giochi?