Mining - abbandono pianeta madre

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito accetti l´utilizzo dei cookie maggiori dettagli

    • Mining - abbandono pianeta madre

      Ciao a tutti ragazzi,

      possiedo 8 colonie con mine intorno a 28 - 26 - 24, e al momento sto minando.
      7 di queste colonie possiedono abbastanza spazi, mentre per il madre un'altra decina di spazi e diventa pieno.
      Stavo pensando di abbandonare il pianeta madre (recuperando il possibile) per prendere un pianeta più grande.

      Voi che dite? Contiene farlo ora, far salire ancora un po' le mine, oppure tenermelo e basta?
      Grazie.
    • Thread spostato nella sezione corretta.

      @ManuelRomani96 eppure mi pareva che ti fosse stato spiegato il concetto di backseat modding in tutoraggio, ma mi sa che non lo hai capito molto bene... Vabbè, amen, ce ne faremo una ragione ;)


      :freccia: Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. [A. Einstein]
      :freccia: E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. [A. Einstein]
      :freccia: MAI far alterare un mastino!
    • Si effettivamente ti conveniva farlo molto prima, io tendenzialmente lo faccio quando ho altri 3 pianeti (quindi 4 in totale).
      Ora sarà una rottura di scatole ma si, prima lo fai meglio è.
    • Sottolineo, onde evitare perdite di tempo nel caso che sei anche nuovo del gioco, che quando smantelli le costruzioni, non recuperi risorse ............. quindi rottama solo le difese e gli eventuali satelliti presenti, sposta le navi su una colonia (non puoi distruggere il pianeta mentre sono in viaggio), se c'è in corso una ricerca partita sul madre, aspetta che si concluda (visto che non puoi cancellarlo se è in corso e magari non è conveniente annullarla).

      Aumentare qualunque costruzione, se hai deciso di distruggerlo, è inutile.

      Ovviamente in alternativa a distruggerlo, puoi terraformarlo (se ancora non lo hai fatto) e smantellare qualcosa che non è di importanza vitale:
      ad esempio puoi smantellare la centrale a solare
      puoi smantellare il laboratorio di ricerca

      E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.
    • Far saltare il madre al punto in cui sei non ha senso.
      Io ho ancora il madre con miniere un bel po' più altre e con terraformer al 7 ho ancora diversi di spazi liberi.
      Certo non faccio sul madre il laboratorio, ma tutte le altre strutture (base di appoggio a parte) si.

      uni 37 (ex top 4)
      uni 41 (ex top 14, da 117)
      Andro pre fusione (ex top 4)
      Andro post fusione (top 13)

      Dalla nave ammiraglia "I love n00bs" passo e chiudo.

      Il messaggio è stato editato 1 volta, ultima volta da _superpippo_ ()..

    • si ma che senso ha alzare così tanto il terraformer su un pianeta da 188 spazi? prima o poi dovrai abbandonarlo, soprattutto se giochi su uno speed uni!!

      Se non giochi in un server 1x; ci metti poco a mettere in piedi una nuova colonia... ogni singola unità di risorse che spendi su quel pianeta, è una unità di risorse che perderai quando lo abbandonerai...
    • Io me lo sono tenuto, ma solo perché non sapevo che il madre si potesse abbandonare :D Ebbene sì, l'ultima volta che ho giocato era nell'epoca pre-redesign, quando il madre te lo dovevi tenere volente o nolente.

      Con quel livello di mine è una rottura. Dipende quanto ancora le vuoi alzare. Poi, 188 spazi te li puoi anche tenere, basta non costruirci i livelli di laboratorio. Nel medio periodo dovrai andare di terraforming, mentre nel lungo periodo avrai energetica bella alta e potrai smantellare le solari, quindi recuperando spazi a sufficienza.

      Se iniziassi ora me lo terrei nel breve, magari come pianeta d'appoggio per sviluppare il futuro madre, poi a un certo punto lo sfascerei.

      Senza il bonus di 25 spazi, direi buttalo via il prima possibile. Con il bonus, secondo me, te lo puoi anche tenere.
      Yildun - jarjar
    • ender ha scritto:

      Ciao, ti consiglio di sbloccare il nono pianeta , livellarlo e poi distruggere il madre.

      PS: io sbloccherei pianeta 9 e 10 prima di distruggere il madre(che chiaramente non livellerai più) in questo modo nell'arco di qualche mese si ripaga delle risorse spese in miniere.
      Credo che sarà questa la scelta che adotterò, perché continuare a uppare le mine non serve, se alla fine dovrò in ogni caso abbandonare il pianeta.
      Tanto in 4-5 giorni lo ricreo un pianeta con quel livello di mine.
      Grazie a tutti per le risposte.
    • ender ha scritto:

      PS: io sbloccherei pianeta 9 e 10 prima di distruggere il madre(che chiaramente non livellerai più) in questo modo nell'arco di qualche mese si ripaga delle risorse spese in miniere.

      Fare il 9 e 10 pianeta significa anche fare le miniere necessarie su tutti i pianeti (33 27 28 ?)

      Tenere fermo il madre a 28 26 24 non porta a niente ,ormai la frittata è fatta ma prima lo spacca e prima il pianeta torna a crescere insieme agli altri.

      Sempre se abbia senso spaccarlo, perchè per me non lo ha, avete voglia a riempire un madre da 188 terraformato...
    • Quaoar.... account avviato 4 mesi fa, era da 235 spazi e ho già dovuto terraformarlo....
      Diametro:14.463km (236/245)
      Temperatura:da 4°C a 44°C




      La solare non ha senso smantellarla (come non ha senso portarla troppo in alto, per carità) perchè quel poco di energia che ti fornisce, ti aiuta a tenere un pelo più bassa la fusione, che se moltiplicato per 10-11-12 pianeti, su una attività di 6 mesi, porta ad un discreto risparmio di deuterio e conseguentemente ti porta a fare più punti!! poi certo, puoi anche tenere depositi bassi, non fare solare e laboratorio, per carità.... ci metti solo miniere, fusione, robot al 10 + naniti al minimo e vivi sereno... ma come ha detto l'autore, al suo attuale livello può rifare il pianeta in un paio di giorni....

      Il messaggio è stato editato 2 volte, ultima volta da sergio90 ()..