Implementazioni sul sistema ticket/ban

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito accetti l´utilizzo dei cookie maggiori dettagli

  • Implementazioni sul sistema ticket/ban

    Salve a tutti.
    A seguito del mio primo ban (non ne sono entusiasta ma procedo....) mi é giunta un'idea che potrebbe facilitare sia l'operato dello staff, che dell'utente.

    La mia idea é di implementare a chi esegue ammonimenti o ban, la possibilità di far pervenire all'utente bannato, un chiaro messaggio delle motivazioni.

    Esempio pratico:

    Utente Sooogaaa bannato per bashing fino al xx/xx/xx ore xx:xx:xx
    Segue mail su account di gioco con le prove e/o le motivazioni del ban.

    Perché questo porterebbe dei benefici?
    1) l'utente eviterebbe di aprire ticket, avendo già ricevuto le motivazioni sul ban
    2) Lo staff riceverebbe meno ticket
    3) Meno dati trasmessi, meno co2, effetto serra ridotto.

    Spero di aver contribuito positivamente.

    Il messaggio è stato editato 1 volta, ultima volta da sooogaaa ()..

  • le motivazioni del ban mi risulta che vengano già scritte e che appaiano nel momento che si tenta il login al proprio account.

    Se nel tuo caso non erano esplicitate, probabilmente è legato alla particolare causa del ban.

    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.
  • nel mio caso vedo scritto solamente "Bashing" e dato che ero in permafleet da due giorni, e non sono abituato ai ban... la cosa non mi é molto chiara.
    Penso che quindi possa capitare spesso all`utente bannato di porsi ulteriori domande e aprire successivamente ticket, evitabili (Sempre se uno é in buona fede, altrimenti se gioca sapendo di rischiare i ban... é un altro paio di maniche)

    Il messaggio è stato editato 1 volta, ultima volta da sooogaaa ()..

  • non ho idea se sia previsto nemmeno tramite ticket di elencare i log dei movimenti flotta riguardanti l'infrazione. Indi per cui non credo sia praticabile l'idea di scrivere dettagliatamente le motivazioni del ban, oltre a specificare come già avviene il tipo di ban e la durata.

    Anche perchè credo che quasi nessun ban venga accettato a prescindere, anche se viene scritto cosa l'ha causato ......... quindi solo di rado non ci sarebbe il ticket di contestazione.

    Ovviamente (nel bene e nel male), il supporto ticket è offerto a titolo gratuito dai componenti dello staff (cioè a scando di equivoci significa che sono volontari e quindi non possono garantire un servizio attivo 24 ore su 24, ma nemmeno 8 su 24) , il che se da un lato permette alla GameForge di avere molti meno costi per il personale (al contrario probabilmente non sarebbe possibile avere un gioco che non prevede un abbonamento obbligatorio), dall'altro allunga i tempi di risposta da parte dello staff (come standard da rispettare ha di rispondere ai ticket entro 48 ore).

    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.
  • Sono uno degli operatori dell'universo in questione per cui ho un'idea della situazione tuttavia non sono l'operatore che ha effettuato la sanzione e in qualsiasi caso non è questa la sede per discutere delle sanzioni, motivo per cui lascio un paio di suggerimenti da seguire come linee guida.

    sooogaaa ha scritto:

    (...) nel mio caso vedo scritto solamente "Bashing" e dato che ero in permafleet da due giorni, e non sono abituato ai ban... la cosa non mi é molto chiara.
    (...)
    In via generale per qualsiasi sanzione di cui si parli, ed è cosa ben risaputa in particolar modo per gli insulti & co (ma non solo), non vi sono date di scadenza; questo non significa tornare ad eoni addietro solo per far un torto all'utente ma solamente che una sanzione non ha la scadenza che può avere un brick di latte comprato al supermercato e in alcuni casi particolari può essere comminata con dilatazioni temporali particolari determinate sia dagli impegni dell'operatore che da particolari vincoli di regolamento.
    Quindi dire: "Oggi/ieri non ho attaccato nessuno e quindi non può essere bashing" oppure "Oggi/ieri non ho insultato nessuno quindi non mi possono bannare per insulti", non ha perfettamente senso.

    TGWo ha scritto:

    Anche perchè credo che quasi nessun ban venga accettato a prescindere, anche se viene scritto cosa l'ha causato ......... quindi solo di rado non ci sarebbe il ticket di contestazione.
    Più che corretto l'intervento del collega in quanto che venga o meno spiegata la situazione all'utente, la perentuale di contestazione è comunque molto elevata e per motivi tecnici che non sto qui a spiegare, allungare la spiegazione risulterebbe tanto comodo per l'utente quanto un campo minato in termini di utilità per lo staff (sia perchè come suggerito da @TGWo non possiamo mandare in giro dati sensibili a caso, sia perchè altri nostri sistemi interni di catalogazione andrebbero a diventare meno utilizzabili). In qualsiasi caso si arriverebbe a faticare parecchio per poter allungare di poco la motivazione del ban che non arriverebbe comunque a soddisfare l'utente in quanto ancora troppo generica.

    Come ultima postilla buona sia per lei che per altri casi di particolare impazienza ricordo anche io che lo staff è volontario e ha 48 ore di tempo per rispondere e ricordo anche un altro dettaglio che spesso sfugge: "riguardo le 48 ore, valgono per ogni singolo ticket dal momento in cui esso entra in sistema, ciò significa che rispondere al proprio stesso ticket oppure aprirne di nuovi fa ripartire il timer da 0 (se così lo vogliamo chiamare), allungando potenzialmente il tempo di risposta".

    Se la risposta tanto attesa tarda ad arrivare, meglio non sollecitare, si passi piuttosto ad usare i canali preposti al contatto diretto come i messaggi privati o IRC, i ticket non li mangia nessuno...

    Mostra spoiler
    [fun zone]... tranne @CFX quando si arrabbia, allora cerca ticket di utonti cattifi e li sigilla con la sua arma sacra in modo che nessuno possa mai ritrovarli ... [/fun zone]
    .,-A doppia superbia, doppia caduta-,.
    È inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.

    Il messaggio è stato editato 3 volte, ultima volta da alchemistpower ()..

  • assolutamente daccordo con tutto.
    Non fraintendetemi, sto facendo tre giorni di vacanza e nel frattempo studio cone farmi prendere di nuovo la flotta.
    Volevo solamente esporre la mia idea.
    Solo perché veramente in buona fede, sto molto attento a non superare sugli attivi gli attacchi giornalieri... qualcun altro potrebbe trovarsi bella mia stessa situazione e cercare info aggiuntive.
    Al contrario, se uno si pusha, si fa duemila account, o altro.... é consapevole del fatto che può essere bannato.
  • Premetto che non sono mai stato bannato dal gioco, solo sul forum.
    Detto questo, sentendo le varie versioni anche da parte di altri giocatori che aimè hanno avuto una sorte peggiore della mia (giusto o sbagliato che sia) la questione è comunque complessa e contraddittoria.

    Partiamo dalla mia esperienza: se vieni bannato per X avvertimenti dal forum semplicemente quando provi ad accedere al forum ti viene negato e l'unica cosa che possiamo leggere è quando scade il BAN. Ovviamente si può notare l'arrivo di un messaggio e, con molta probabilità, una notifica (probabilmente siamo stati taggati dallo staff per rendere pubblico il sanzionamento). Va da se che non si possono leggere in nessun modo ne messaggi se tanto meno vedere le notifiche, quindi si deve aprire un ticket o aspettare pazientemente lo scadere della sanzione stessa.
    Sarebbe cosa utile se inviaste in modo automatico un email all'utente sanzionato riportando semplicemente il motivo della sanzione e in quale post è stata menzionata, si eviterebbero ticket inutili.
    Perché si, spesso non sappiamo cosa combiniamo, facciamo delle scelte per noi giuste ma per voi no, quindi no non sappiamo quasi mai quale sia il motivo (o almeno possiamo immaginarlo ma non ne siamo sicuri).

    Adesso il ban da gioco: ho potuto apprendere che viene menzionato solamente il motivo del BAN senza dare ulteriori informazioni. Concordo con quello detto sopra, i BAN vengono effettuati anche a ritroso nel tempo, è totalmente comprensibile un periodo di controllo, gli utenti comunque da controllare non sono pochi e i movimenti di ognuno sono ancora di più. Tuttavia sempre per agevolare il lavoro dello staff e per non fare le solite critiche (spesso infondate) sarebbe interessante e utile mandare la solita mail con un minimo di spiegazione. Non pretendo che sia menzionato ogni singolo LOG, con IP, orario e magari quanto è stato on, certo che no, ma, nel caso di bashing, almeno menzionare il periodo di riferimento e l'eventuale altro utente coinvolto. In questo modo noi utenti avremo un quadro più congruo della sanzione, nel caso specifico possiamo anche ricordare e dire "cavolo è vero, sono stato poco attento" ed evitare, di nuovo, lavoro per lo staff.
    Che poi ci sia comunque un ticket di contestazione ok, ma è molto probabile che calino.

    L'ho già detto molte volte e mi ripeto anche qua; lo staff ha molto lavoro, ha poco tempo e gli strumenti a loro disposizioni alcune volte sono insufficienti, spesso vengono fraintesi ma trovare un punto di incontro sarebbe un bene comune, alla fine questo è solo un gioco e da tale deve essere trattato (entro i limiti del possibile).





    Non vuoi scoprire quant'è profonda la tana del BianConiglio?

    Iscriviti anche tu alla F A M I G L I A
    Clicca QUI


  • Ha ben detto tutto @alchemistpower, GO decisamente preparato e talentuoso.: quoto il mio GO su tutto!

    Non è fattibile: abbiamo troppe limitazioni su quanto possiamo dire usando i nostri strumenti di controllo.

    Non possiamo fornire dettagli sui movimenti di flotta ma possiamo indicarli in modo che il player sia in grado di riconescere le manovre che hanno portato al BAN.
    Dobbiamo concepire spiegazioni che diano chiarezza all'utente interessato ad avere informazioni senza violare chiare direttive interne.

    Decisamente respinto.
    D'altra parte, vi invito ad armarvi di pazienza: ultimamente andate troppo di fretta in ticket e, come ha ben anticipato alche, poi sfodero al katana e non è bello!

    :rofl:

    A parte frasi verosimil-scherzose, direi che le risposte arriveranno sempre. Sulle urgenze siamo sempre tempestivi.

    Non trovo la proposta applicabile. :)




    Signature made in shelivesinalie lab

    God save them from me.
  • Prima di tutto, facciamo chiarezza su quello che si vede.

    IN GIOCO: In seguito al tentativo di login su un account bannato, comprare una finestrella di notifica che indica la scadenza del ban e la motivazione, seguiti da un link al ticket system.

    IN FORUM: Come detto sopra, si vede che l'account è stato bloccato fino a data X. L'assegnazione di un warn prevede l'invio di un messaggio privato di notifica, che ovviamente, se il warn fa scattare la sospensione, non sarà visibile fino al rientro. Posso essere d'accordo (ma che io lo sia o meno, cambia poco, ahimè, la sostanza), sulla board la gestione è un filo più "stramba", ma la piattaforma funziona così da almeno tre versioni e dubito cambierà mai. Quindi ci possiamo fare poco.

    Questione "notifica via mail". No, purtroppo no. Una volta si gestiva tutto tramite mail, sia gioco sia forum. Poi si è affacciato il primo ticket system (non vorrei sbagliare, ma Ogame.it ha avuto il primo ticket system, creato da uno dei GA dell'epoca per il gioco). In forum le sospensioni venivano notificate via mail. Con l'arrivo del ticket system attuale, made in GF, l'azienda ha deciso che tutto quel che concerne il singolo account vada gestito tramite ticket, sia per ragioni di privacy, sia per ragioni gestionali. E da questo non si scappa. Se si vogliono avere maggiori informazioni su una sanzione e/o se la si vuole contestare, l'unica possibilità è quella di aprire un ticket.

    Concludo con una nota personale. Apprezzo (e no, talvolta sono ironicamente pungente, ma non questa volta) l'intento di semplificare la vita allo staff. Tuttavia, fermo restando quanto appena detto in merito alle direttive GF, ritengo che l'effetto "diminuzione ticket" sarebbe decisamente ridotto all'osso, quasi nullo direi. Forse, e dico forse, uno dei pochissimi casi in cui si potrebbe apprezzare, sarebbe il caso del bashing riportato dall'autore del thread. Ma non ne sono nemmeno troppo sicuro, perchè -senza riferimento alcuno a chiunque abbia postato in questo thread- dopo tanti anni sono abbastanza convinto che anche sapendo che "hai attaccato tizio 8 volte su questo pianeta dalle X alle Y del giorno Z" verrebbe aperto un ticket "ma siete sicuri? mi pare stranissimo, faccio sempre attenzione a contarli ecc ecc".
    Per la stragrande maggioranza dei casi ahimè -e di nuovo ribadisco che i miei riferimenti sono generali e non mirati- non cambierebbe nulla, ho visto negare l'evidenza nei modi più spudorati possibile... "no, ma mica intendevo insultare dicendo che ho incontrato la sua mamma in tangenziale, andiamo a fare la spesa nello stesso supermercato" ... "no, non sono io che l'ho trollato, è lui che si pusha, lo sanno anche i sassi" ... e potrei andare avanti a lungo, ma non è il caso.

    Quindi, a meno di cambiamenti di direttive aziendali che al momento non vedo minimamente all'orizzonte, il suggerimento non è praticabile.

    Una puntualizzazione in ultimo, onde evitare fraintendimenti ed equivoci spiacevoli: alchemistpower prima ha citato il canale IRC. Preciso che in quella sede è possibile chiedere eventualmente lumi su una risposta non ancora pervenuta (ecco, avendo noi 48 ore di tempo per evadere i ticket, magari eviterei di farlo 45 minuti dopo aver aperto il ticket :P ), ma nulla di più: per gli stessi motivi menzionati sopra, l'unica via percorribile è il ticket system.


    :freccia: Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. [A. Einstein]
    :freccia: E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. [A. Einstein]
  • qualsiasi community 'normale' nel processo di ban invia una email dettagliata con log, orari, azioni e quant'altro qui invece:

    - Devi fare un ticket su un ticket system dell'anteguerra
    - Devi mettere come motivazione "Contestazione ban" anche se devi chiedere chiarimenti (costa troppo mettere una riga in più nella dropdown si vede :D )
    - Aspettare, magari nel frattempo il ban è finito.
    - ogni risposta allunga l'agonia di 2 giorni

    Per l'amor di dio capisco che a livelli bassi ci siano solo volontari quindi è a loro buon cuore rispondere o dedicare tempo, ma così una analisi approfondita in casi più 'spinosi' risulta comunque approssimativa, visto il numero di ticket inutili che spingete l'utenza a creare.

    Capisco anche che al massimo potete riferire ai colleghi tedeschi e che la vostra influenza sulle decisioni è decisamente (ed è evidente, purtroppo) limitata ma fate qualcosa per recuperare il contatto con gli utenti e la fiducia in voi, perchè tutte queste 'direttive interne' e questa totale mancanza di trasparenza anche per questioni che riguardano il player stesso purtroppo si ritorcono contro di voi sul lungo periodo.

    Anche se ormai sono etichettato come quello polemico continuerò sempre a dirvi ciò che penso, di passi avanti se ne potrebbero fare moltissimi, fate qualcosa per migliorare!

    Delireus on Orion | Top 6 | HOF: +178/-1 | #4 v | 3 b | 2 I

    Ogame Educational: se devi dare del maleducato ad un maleducato, devi dirgli 'ineducato' sennò gli offendi i genitori.

    [FU] Delireus on Sirius --> Distributore di rosik | Top1 | #133 HOF | #3 HOF
    [FU] Delireus on Uni1 (.de) | Top93 | #77 HOF | #0 HOF
    [FU] Delireus on Uni13 | Top71 | #91 HOF | #0 HOF
  • Concordo con quanto detto dai miei colleghi.
    Ci tengo a rispondere a @delireus dato il suo intervento.
    I ban non vengono dati "a casaccio" e i ticket vengono aperti per contestare o chiedere chiarimenti, la solfa non cambia, indi per cui anche "la riga in più" è totalmente futile ai fini della risposta al ticket.
    Basti pensare che nel messaggio del ticket uno può semplicemente scrivere "vorrei chiarimenti in merito al mio ban".
    Come precedentemente detto dai colleghi, abbiamo a disposizione 48 ore di tempo per rispondere ed essendo persone come tutti voi, lavoriamo, ci svaghiamo, e tante altre cose, per cui, purtroppo, a volte trascorrono anche le fantomatiche 47 ore prima di ricevere una risposta.

    Non vedo alcuna mancanza di trasparenza nei confronti dei player. Solo perché viene chiesto di aprire un ticket per chiedere chiarimento e/o contestare un ban significa che non c'è trasparenza?
    « Caught in a BAN Romance »



    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.

    Simone <3
    26.08.1999-02.06.2018
  • Assolutamente, non finiamo sul fattore trasparenza, non esiste discutere di questo.
    Voi, lavorate a, tutti gli effetti.
    Molto o poco, il discorso non cambia, il vostro é un lavoro perché mentre controllate, bannate, ammonite, seguite il forum, non state giocando... state lavorando.
    Effettivamente I sistemi informatici a dosposizione sono abbastanza "dei carretti"...
    Colgo l`occasione per augurare a tutti buona Pasqua e mi raccomando... non ingozzatevi di cioccolato solo per aver la scusa di chiudervi in bagno e fregarmi le farm :thumbup:
  • delireus ha scritto:

    ma fate qualcosa per recuperare il contatto con gli utenti e la fiducia in voi, perchè tutte queste 'direttive interne' e questa totale mancanza di trasparenza anche per questioni che riguardano il player stesso purtroppo si ritorcono contro di voi sul lungo periodo.

    Ho imparato nel tempo che i player che non hanno fiducia in noi in genere, sono quelli che barano e non lo ammettono neanche di fronte a chiare evidenze e chi non ci contatta mai e si basa su voci.

    A volte le 48h passano quasi del tutto anche perché facciamo controlli a più livelli, a volte dobbiamo fare controlli che richiedono tempo.

    Voi non avete neanche idea di quanti messaggi ci scambiamo in forum o nei nostri canali preposti per parlare. Se poteste vedere, forse cambiereste idea su alcune cose.

    Lo staff del .it è molto organizzato e lavora bene.
    Farebbe comodo anche a noi avere strumenti più moderni per comunicare con voi: per adesso è così e facciamo e faremo il meglio che possiamo.




    Signature made in shelivesinalie lab

    God save them from me.
  • shelivesinalie. ha scritto:

    Concordo con quanto detto dai miei colleghi.
    Ci tengo a rispondere a @delireus dato il suo intervento.
    I ban non vengono dati "a casaccio" e i ticket vengono aperti per contestare o chiedere chiarimenti, la solfa non cambia, indi per cui anche "la riga in più" è totalmente futile ai fini della risposta al ticket.
    Basti pensare che nel messaggio del ticket uno può semplicemente scrivere "vorrei chiarimenti in merito al mio ban".
    Come precedentemente detto dai colleghi, abbiamo a disposizione 48 ore di tempo per rispondere ed essendo persone come tutti voi, lavoriamo, ci svaghiamo, e tante altre cose, per cui, purtroppo, a volte trascorrono anche le fantomatiche 47 ore prima di ricevere una risposta.

    Non vedo alcuna mancanza di trasparenza nei confronti dei player. Solo perché viene chiesto di aprire un ticket per chiedere chiarimento e/o contestare un ban significa che non c'è trasparenza?
    Rispondo per punti:

    - Nessuno parla di ban dati a casaccio, ma di ban che non arrivano perchè le situazioni sono molto complesse e probabilmente per mancanza di tempo si protraggono anche per mesi i controlli

    - La "riga in più" potrebbe essere utile per assegnare un livello di priorità, per me uno che chiede spiegazioni riguardo ad un ban di 3 giorni, non può avere lo stesso sla di uno che segnala il presunto pushing dell'utente x, dato che 48 ore sono 2/3 del ban.

    - Per Mancanza di trasparenza mi riferisco al fatto che non vengono mai forniti dettagli neanche riguardo ai propri movimenti di flotta, che sono eventi relativi al proprio account, cosa che metterebbe a tacere anche il più reticente dei player.

    @CFX per l'amor di dio nessuno vuole mettere alla gogna lo staff del .it, anche se come già detto risulta più che evidente la scarsa influenza a livello decisionale al cospetto della GF,

    Quanto al tempo che trascorre prima di una risposta, a volte è vero, dipende dai controlli, ma altre volte è abbastanza evidente che il tempo trascorre solo e solamente perchè il GO/SGO logga mezz'ora la notte ed il giorno che va a bere con gli amici rimane tutto appeso, che ripeto ci sta tutto non essendo retribuiti, ma stiamo parlando della GF, non della startup da 3 ragazzi che crea il gioco online del secolo.
    Va bene abbattere i costi buttando il supporto in outsourcing agli utenti a costo zero la parte di supporto, ma il dipendente che per 8 ore al giorno scoda ticket e fa verifiche approfondite ci dovrebbe essere.

    Buona Pasqua!

    Delireus on Orion | Top 6 | HOF: +178/-1 | #4 v | 3 b | 2 I

    Ogame Educational: se devi dare del maleducato ad un maleducato, devi dirgli 'ineducato' sennò gli offendi i genitori.

    [FU] Delireus on Sirius --> Distributore di rosik | Top1 | #133 HOF | #3 HOF
    [FU] Delireus on Uni1 (.de) | Top93 | #77 HOF | #0 HOF
    [FU] Delireus on Uni13 | Top71 | #91 HOF | #0 HOF
  • delireus ha scritto:

    - La "riga in più" potrebbe essere utile per assegnare un livello di priorità, per me uno che chiede spiegazioni riguardo ad un ban di 3 giorni, non può avere lo stesso sla di uno che segnala il presunto pushing dell'utente x, dato che 48 ore sono 2/3 del ban.
    Scusami, qual'è la differenza tra contestazione ban e chiarimenti sul ban ? Se tu chiedi chiarimenti è al 99,9% perchè ritieni che il ban sia sbagliato, non mi viene in mente francamente una situazione in cui tu giocatore bannato necessiti di chiarimenti, ma non contesti il ban (magari mandami un pm per mostrarmi quali siano i potenziali casi).
    Ovviamente il discorso cambierebbe se uno si ritrovasse l'account bloccato e non sapesse nemmeno il capo di accusa e la durata.

    delireus ha scritto:

    - Per Mancanza di trasparenza mi riferisco al fatto che non vengono mai forniti dettagli neanche riguardo ai propri movimenti di flotta, che sono eventi relativi al proprio account, cosa che metterebbe a tacere anche il più reticente dei player.
    Questa è una scelta di sicurezza ......... i bari di professione e non quelli occasionali/involontari sono perennemente alla ricerca di informazioni sui dati che è in grado di visionare lo staff e quali dati non sono in suo possesso, e su tutte le metodologie di indagine in modo da barare più facilmente.
    Quindi si è vero su certe questioni ci può essere una mancanza di trasparenza, se così vogliamo chiamarla (anche se in realtà andrebbe chiamata "mancanza di fiducia nello staff che ti banna inventandosi i capi di accusa e le prove"), ma è una cosa voluta pù per tutela della maggioranza dei giocatori, che per pigrizia.

    delireus ha scritto:

    Va bene abbattere i costi buttando il supporto in outsourcing agli utenti a costo zero la parte di supporto, ma il dipendente che per 8 ore al giorno scoda ticket e fa verifiche approfondite ci dovrebbe essere.
    Su questo potremmo essere tutti daccordo ........ peccato che non si tratterebbe di 1, ma di diverse persone, divise per tutte le comunità e universi ........ poi non lamentiamoci se aumenterebbe l'ingerenza della MO, o se oltre alla MO il gioco diventa a canone fisso per tutti.

    delireus ha scritto:

    - Nessuno parla di ban dati a casaccio, ma di ban che non arrivano perchè le situazioni sono molto complesse e probabilmente per mancanza di tempo si protraggono anche per mesi i controlli
    I ban che non arrivano o richiedono mesi di tempo, non sono altro che 2 cose:
    1) illazioni contro taluni player .......... è lo sport nazionale accusare gli altri di barare, quando non si riesce a fare le stesse cose.
    2) ci sono giocatori bravi a barare, non è un'infamia ammetterlo, e quindi ci vuole molto più tempo per trovare prove sicure (perchè la GameForge non autorizza ban su ipotesi o voci di corridoio) ....... e potrebbe pure accadere che tali prove non si riesca mai a trovarle, indipendentemente dal fatto se il go ci dedica 20 minuti o 2000 minuti.

    Adesso gentilmente torniamo a non discutere di ban, di quello che fa lo staff. La proposta è lecita (cioè non è un argomento vietato dal regolamento), tuttavia lo staff ritiene che non sia applicabile, specialmente perchè alcune cose non si possono aggiungere e perchè sotto molti aspetti il miglioramento non sarebbe marcato.

    Che poi la GameForge potrebbe migliorare tante cose (una per tutte che mi viene in mente, è che il ticket system non fosse una sistema esterno all'universo di gioco) è vero. Ma se devo proprio dire la mia se la GF avesse solo 10 ore da usare per ogame e dovesse scegliere tra dedicarle alla questione ban o dedicarle allo sviluppo del gioco, allora preferirei che desse la priorità allo sviluppo del gioco.

    E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.
  • delireus ha scritto:

    qualsiasi community 'normale' nel processo di ban invia una email dettagliata con log, orari, azioni e quant'altro
    Adoro le citazioni generiche... Nessuna community di nessun gioco GF -a quanto mi risulta- opera in questo modo. Così, giusto per chiarire che non è nè OGame.it nè OGame a essere un caso a parte. Se poi qualcuno ha evidenze che mi possano smentire, sarò lieto di ricevere info più dettagliate in PM e approfondire con la GF. ^^

    delireus ha scritto:

    qui invece:

    - Devi fare un ticket su un ticket system dell'anteguerra
    - Devi mettere come motivazione "Contestazione ban" anche se devi chiedere chiarimenti (costa troppo mettere una riga in più nella dropdown si vede :D )
    - Aspettare, magari nel frattempo il ban è finito.
    - ogni risposta allunga l'agonia di 2 giorni

    Per curiosità ho buttato un occhio ai servizi di supporto di un paio di giochi non GF a cui gioco. Non ho trovato nulla di molto diverso -se escludiamo forse un'interfaccia più "accattivante" fatta di pulsantoni da premere invece che di menù a tendina- a livello di ticket. Che poi siano presenti altri metodi di contatto è vero, tuttavia sono solo in inglese. Va anche detto inoltre che uno dei due giochi è prodotto da una casa che ne pubblica 3/4 quindi un filo più gestibile. L'altro si compra proprio. Va anche detto che non sono browser e che -cheat a parte- c'è ben poco da gestire rispetto alle mille cose che possono accadere su un broswer come OGame. Ah, per amor di cronaca, su una delle due compare anche l'avviso "ticket per contestare blocchi temporanei o permanenti dell'account in seguito a violazione delle nostre politiche saranno chiusi direttamente senza risposta" o qualcosa di simile. :rolleyes:
    Non vedo la necessità di aggiungere la voce "Chiarimenti". Già così, per quanto felice che qualcuno legga quel che compila, riceviamo ticket categorizzati totalmente a caso. In merito ai tempi, inviterei comunque a fare riferimento solo al proprio vissuto e non a sentito dire. Perchè ho un lungo elenco di ticket aperti espressione non adatta al forum male per i quali i tempi di attesa si allungano per forza... Che so, ticket di bug in cui ci si dimentica di "piccoli e trascurabili" particolari come indicare quale sia il bug in cui ci si è imbattuti... Ticket di abilitazione al forum (per i quali ci sono avvisi in ogni dove nelle varie fasi di registrazione dell'account) in cui non di indicano le informazioni necessarie (e negli avvisi stanno scritte eh)... Ticket di gioco aperti senza selezionare il server di riferimento.... Potrei andare avanti a lungo, ma non è il caso. Diciamo però che la questione "tempi di risposta" non necessariamente dipende sempre e soltanto dallo staff. E aggiungiamo infine che, tanto per vedere un lato positivo, oggi è sabato e sono qui a rispondere in forum. Un ticket aperto presso il supporto interno GF (alcuni giochi hanno solo supporto interno,come SoulWorker) avrebbe aspettato fino a martedì, visto che la GF è chiusa da venerdì a lunedì compresi (e in generale tutti i fine settimana). Così, giusto per aggiungere qualche altra informazione in merito.


    delireus ha scritto:

    Per l'amor di dio capisco che a livelli bassi ci siano solo volontari quindi è a loro buon cuore rispondere o dedicare tempo, ma così una analisi approfondita in casi più 'spinosi' risulta comunque approssimativa, visto il numero di ticket inutili che spingete l'utenza a creare.
    Stendo un velo pietoso sul "numero di ticket inutili", anni fa era necessario aprire un ticket anche per segnalare che si andava al bagno quasi. E l'ho vissuto da GO e da SGO quel periodo, ricordo ancora l'apertura di universo 35, ho passato il mese di agosto (o luglio, non ricordo ma era estate) con i miei GO a fare qualcosa come 60/70 ticket al giorno. Ora i ticket sono ridotti all'osso, quindi per cortesia non diciamo eresie. Tiriamo anche un po' il velo suddetto e copriamo i ticket di contestazione ban aperti con "non riesco ad accedere", evidentemente leggere l'avviso è difficile. Parliamo di contestazioni ban? Bene, i casi "semplici" (che so, un bashing che alla fin fine è un peccato veniale molto spesso, può capitare anche se non dovrebbe di perdere il conto) si risolvono in fretta. Quelli "spinosi" un po' meno... Perchè? Perchè come detto da CFX nel 99% dei casi si nega l'evidenza. I fatti contestati vengono negati a prescindere. E -bene ricordarlo- i casi "spinosi" sono preventivamente valutati, prima di procedere a sanzionare, spesso almeno fino al livello GA, se non anche da me e dal CoMa. Di approssimativo non c'è proprio un bel niente, spiacente. Quando ero GO, un ticket raramente arrivava a ricevere una risposta da un GA. E quando arrivava era una e definitiva e non si provava nemmeno a ribattere. Oggi, vedo ticket salire di livello e ricevere le stesse identiche risposte (perchè quelle sono eh, se tizio ha pushato caio è un fatto e non è che i livelli superiori possano dire qualcosa di diverso)... Un giorno o l'altro mi troverò magari un ticket da portare all'attenzione del CEO della GF... o magari direttamente della Merkel, chissà X/
    E per chiudere questo pezzo di commento, due dati (spannometrici per carità, non tengo nè ho tenuto il diario dei miei ticket... anche perchè altrimenti ora sarei tentato di pubblicarlo e diventerebbe un best seller :D :( prendendo in considerazione solo gli ultimi sette anni, prima da GA e poi da TM, ho visto casi "spinosi" venire revisionati a favore del giocatore credo 3 volte. Non saprei dare una percentuale precisa, ma non ritengo di sbagliare se sostengo che sia abbondantemente sotto al punto percentuale. Il che, mi perdoni chi non condivide, è dal mio punto di vista un ottimo valore, significa che forse così "approssimativo" il lavoro di questo team non lo è. L'altro dato, puramente goliardico, è che ricordo una quantità analoga di ticket di "ammissione di colpa"; il primo proprio su universo 35 sopra menzionato, in cui il bannato aprì ticket dicendo "e niente, volevo solo dire complimenti, mi avete sgamato".


    delireus ha scritto:

    Capisco anche che al massimo potete riferire ai colleghi tedeschi e che la vostra influenza sulle decisioni è decisamente (ed è evidente, purtroppo) limitata ma fate qualcosa per recuperare il contatto con gli utenti e la fiducia in voi, perchè tutte queste 'direttive interne' e questa totale mancanza di trasparenza anche per questioni che riguardano il player stesso purtroppo si ritorcono contro di voi sul lungo periodo.
    A questo proposito, credo che la risposta di CFX sia più che esaustiva. Aggiungo solo che anche la "mancanza di trasparenza" è una simpatica leggenda metropolitana. Il diretto interessato riceve tutte le informazioni necessarie e disponibili. Lui, non chi lo ha denunciato, il giocatore dell'alleanza in guerra con lui, l'amico che intercede garantendo che si tratta di ottima persona di spiccate virtù morali... Che poi mi chiedo: e chi si permette di contestare le virtù morali di chicchessia? E che c'azzeccano? Perchè, il difensore che fa fallo e si busca un giallo o un rosso, viene poi etichettato come attentatore e sequestratore? Suvvia! Spiace che non si sia in grado di accettare il fatto -per altro sempre esistito, non emerso l'altro ieri- che ci siano delle regole da seguire. E non parlo del regolamento di gioco o di forum, parlo di quelle bistrattate e vituperate "direttive interne" citate a cui lo staff si deve attenere. Se vado in banca e chiedo quanti soldi ha sul conto il mio vicino di casa, non mi rispondono mica eh. Ma questo non stupisce. Se chiedo quanti ne ho io, mi devono rispondere. E infatti rispondiamo. Ma se chiedo la combinazione della cassaforte per verificare di persona, eh no, quella non me la danno. Guarda un po'. :rolleyes:

    delireus ha scritto:

    Anche se ormai sono etichettato come quello polemico continuerò sempre a dirvi ciò che penso, di passi avanti se ne potrebbero fare moltissimi, fate qualcosa per migliorare!
    Brutta cosa le etichette. Tendo a usarle solo in forum appiccicate ai thread o a raccoglitori e schedari. Alle persone mi piace un po' di meno appiccicarle. E ovviamente mi piace ancora meno quando me le appiccicano. Però se capita, ho l'abitudine di pormi mezza domanda e chiedermi se in qualche modo potrei aver provocato la "reazione di etichettatura".

    Concludendo questo papiro... Di passi avanti se ne possono fare, sempre. Tuttavia, non necessariamente il proprio pensiero è inequivocabilmente corretto, soprattutto quando si può vedere solo una parte della realtà. Questa sezione esiste proprio per questo, ma sarebbe anche utile provare ad accettare le risposte che vengono date, perchè non è che qui si dice no a prescindere. Si dice no a cose non realizzabili per mancanza di fattibilità o per scelta aziendale. Se poi l'una o l'altra cambieranno, ben volentieri. Ma non è che da questo "lato della barricata" siamo particolarmente fessi o in letargo eh... Talvolta per sbaglio cozzano due neuroni anche a noi e capita che proposte/richieste che leggo qui noi le abbiamo già pensate e riferite... Un esempio? Vogliamo parlare del canale IRC? Con buona pace di chi pensa che ci si nasconda dietro al dito, ritengo anche io che IRC sia vecchio, poco pratico e di scarsa utilità, con le molte restrizioni che ci sono state imposte negli ultimi anni. Se ne discute in altra sede da mesi. Per il momento, però, questo è e questo resta. E non sono nemmeno sicuro che cambierà, per quanto tanti teamler di tanti giochi battano i piedi e portino lamentele e proposte loro e della loro utenza. Se ci sono difficoltà tecniche e/o legali che devono essere tenute in conto, fino a quando l'azienda non troverà la quadra non si cambierà. Anche qui, se ricevo questa risposta da chi ha un quadro ben più ampio del mio, accetto la risposta e spero che la problematica segnalata possa comunque trovare un giorno una soluzione. Nel frattempo vado avanti con quel che ho.

    Ora, visto che l'argomento è discretamente sviscerato, soprattutto per questa sezione, ritengo che il thread si possa chiudere. Ricambio gli auguri e vado a strafogarmi di ciocc ehm vado ad aggredire la colom vabbè, vado.


    :closed:

    Edit: nel mentre che componevo, è passato un botta e risposta, direi che appoggio quanto detto da TGWo e non c'è altro da aggiungere.


    :freccia: Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. [A. Einstein]
    :freccia: E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. [A. Einstein]