Contest Crasher Universal Cup ...... del futuro

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our Cookie Policy.

    /!\ CLICCA QUI /!\

    Registrazioni al forum riaperte!!!

    • Contest Crasher Universal Cup ...... del futuro

      Ragazzi, facciamo una cosa.
      Partendo da quanto gli organizzatori dei contest hanno pensato per lo svolgimento del Contest Crasher Universal Cup 2017
      se avete idee (sia che l'abbiate già scritta nei commenti del contest in corso), suggerimenti per strutturare diversamente questo tipo di contest, o per correggere qualche suo aspetto, per favore scrivete qua.

      PS: chi ha già scritto le sue idee nei commenti, può evitare di riscrivere qua (sarà nostra premura comunque ricordarci che il thread dei commenti conteneva anche suggerimenti per il futuro), ma se vuole farlo, ben venga.

      E' inutile venire qua per maturare quando il frutto è già marcio.
    • Se vogliamo fare un contest serio "universal cup" dobbiamo, a mio modo di vedere, coinvolgere le altre nazioni... Ogni server ha 1 universo gemello in altre nazioni, ad esempio oberon.org È speculare ad oberon.it startato anche nello stesso giorno.
      In questo modo sarebbe tutto molto più equilibrato e anche più avvincente...
      L'ho scritto in estrema sintesi ma ci sarebbe molto da dire, se ovviamente l'idea È gradita
    • sarebbe spettacolare un contest internazionale! Io aggiungerei un precontest di qualificazione per selezionare i migliori, magari diviso anche per range di punteggio, così da coinvolgere tutti, tipo contest per chi ha punteggio da 100k a 250k, da 250k a 500k, e così via,magari non troppissimi per non rendere ingestibile la cosa, anche se a livello organizzativo sarebbe auspicabile un cordinamento dei vari staff internazionali
      uni Tarazed
      esodato Pegasus ed Orion
      LOGAPO nel <3


      uni Zibal
      esodato Ganimed
    • Io non vorrei fare da guastafeste........ ma volevo invitarvi a riflettere che forse e dico forse (perchè potrei anche sbagliarmi non detengo la scienza o le verità assolute) @TGWo intendeva proposte e miglioramenti per il prossimo contest crasher Ogame.it .
      Già è difficile organizzare per Ogame.it e voi pensate a farlo internazionale, per carità si potrebbe anche fare in futuro (forse un futuro lontano), ma prima di proporre queste cose pensate un po' (giusto un pochino) anche alla fattibilità delle idee che passano a noi utenti per la testa, capisco che poi è lo staff che screma le idee piu' folli da quelle fattibili, però se anche noi utenti ci abituassimo ogni tanto a pensare come fanno loro non ci farebbe poi così tanto male.
      Scusatemi, come al solito, se ho detto la mia opinione.....
    • DeltaT wrote:

      Io non vorrei fare da guastafeste........ ma volevo invitarvi a riflettere che forse e dico forse (perchè potrei anche sbagliarmi non detengo la scienza o le verità assolute) @TGWo intendeva proposte e miglioramenti per il prossimo contest crasher Ogame.it .
      Già è difficile organizzare per Ogame.it e voi pensate a farlo internazionale, per carità si potrebbe anche fare in futuro (forse un futuro lontano), ma prima di proporre queste cose pensate un po' (giusto un pochino) anche alla fattibilità delle idee che passano a noi utenti per la testa, capisco che poi è lo staff che screma le idee piu' folli da quelle fattibili, però se anche noi utenti ci abituassimo ogni tanto a pensare come fanno loro non ci farebbe poi così tanto male.
      Scusatemi, come al solito, se ho detto la mia opinione.....
      hai ragione....bella idea la tua! Gran bella proposta :lol: :lol: :lol:

      ps io sono abituato a pensare con la mia testa....se a te piace pensare con la testa degli altri fai pure :thumbsup:
      uni Tarazed
      esodato Pegasus ed Orion
      LOGAPO nel <3


      uni Zibal
      esodato Ganimed

      The post was edited 1 time, last by Skalpito ().

    • TheUndead wrote:

      Se vogliamo fare un contest serio "universal cup" dobbiamo, a mio modo di vedere, coinvolgere le altre nazioni... Ogni server ha 1 universo gemello in altre nazioni, ad esempio oberon.org È speculare ad oberon.it startato anche nello stesso giorno.
      In questo modo sarebbe tutto molto più equilibrato e anche più avvincente...
      L'ho scritto in estrema sintesi ma ci sarebbe molto da dire, se ovviamente l'idea È gradita
      Purtroppo devo contraddirti: la maggior parte degli universi non ha uno speculare con lo stesso nome, spesso e volentieri a nomi uguali, corrispondono caratteristiche molto diverse, se dovesse essere fatto un contest internazionale, dovrebbe essere aperto a tutti gli universi insieme, andrebbero ovviamente studiate bene le regole per renderlo più equilibrato possibile.
      Esistono classifiche nazionali, mondiali (vedi ogniter, infuza ecc.), quindi organizzare un contest internazionale potrebbe essere una cosa non troppo difficile (parlo dall'alto della mia ignoranza e unicamente come giocatore di ogame). Ma come ho già detto dovrebbe avere regole ferree e ben equilibrate.

      Ho riletto ora la metodologia del conteggio del gain degli hof per l'attuale contest, al contrario di molti la trovo molto svantaggiosa per gli universi più veloci: le strutture hanno lo stesso costo ovunque, quindi un potenziale miner, è vero che ci sta molto meno per accumulare le risorse per una struttura, ma ci sta anche molto meno a spenderle per metterla in up, questo dovrebbe già di per se bilanciare la differenza di grandezza tra le strutture in un universo "più vecchio e più veloce" rispetto ad uno "più giovane e più lento", così da semplificarsi. Terrei quindi la divisione dei detriti in questo modo, ma non delle risorse, oppure troverei un'altra formula meno svantaggiosa matematicamente per il conteggio delle farmate nel gain degli hof.

      Ripropongo inoltre un sistema che secondo me potrebbe benissimo ovviare a questo problema che ho già postato nell'altro thread, come già detto, non so se è molto chiaro lo schema che ho in mente, ma si è sempre in tempo per apportare modifiche o fare domande:

      Display Spoiler
      Un'idea per rendere più alla portata di tutti le possibilità di vittoria? invece di sommare i gain dei 3 migliori hof di una squadra, si potrebbe fare una classifica dei 3 migliori hof di ogni squadra ordinati sempre per gain dal più grande al più piccolo, e dargli però un punteggio fisso. Esempio pratico:

      8 squadre, 24 hof:
      hof top 1 per gain: la squadra quattro prende 5 punti
      hof top 2 per gain: la squadra tre prende 4 punti
      hof top 3 per gain: la squadra cinque prende 3 punti
      hof top 4 per gain: la squadra quattro prende altri 3 punti
      [...]
      hof top 24 per gain la squadra tre prende 1 punto

      si sommano poi i punti totalizzati da tutte le squadre e si crea una classifica in base ai punti ottenuti nella classifica degli hof. è solo un'idea pensata in 5 minuti che ho buttato giù, non so neanche se è chiara la mia spiegazione... s'è fatta na certa pure per me

      The post was edited 1 time, last by Mr. Fear ().

    • Buondì, ora che ho un attimo libero, vi illustro una piccola proposta per tentare di bilanciare il punteggio derivato da un singolo hof che possa tenere conto anche delle disparità dovute ai punteggi ben differenti degli universi. Il rapporto con i coefficienti correttivi già introdotti lo illustrerò nel seguito
      Premessa: al momento un hof con 500kk gain (== 500k punti in risorse) in due universi A e B, a parità di caratteristiche, ha lo stesso valore, tuttavia se i punteggi medi dell'universo A sono 10 volte quelli dell'universo B, credo si possa convenire tutti che non sia molto equo ciò.
      Come aggiustare il tiro?
      Attribuendo un valore relativo all'hof. In parole povere questo metodo permette di vedere quando "è grosso" un hof in relazione all'universo, di fatto evidenziandone la portata effettiva.
      CALCOLO INIZIALE
      Nella pratica: si confronta il punteggio ottenuto con un valore di base (di riferimento), tipico per ogni differente universo. Questo valore deve essere scelto opportunamente e potrebbe essere, ad esempio, il punteggio del top 10 (o una media dei punti dei primi giocatori; come scegliere in maniera più precisa/comoda tale valore se ne può discutere a parte).
      Il calcolo iniziale dei punti derivati dall'hof può diventare quindi:
      [GAIN/1000] / [GRANDEZZA DI RIFERIMENTO]*100%
      il risultato è un valore percentuale e semplificando la formula di fatto è:
      GAIN/(10*GRANDEZZA DI RIFERIMENTO)

      ESEMPIO
      A e B sono due universi con le stesse caratteristiche, ma il top 10 di A ha 10kk punti, mentre quello di B ne ha 2kk

      universo A: faccio un hof con 500kk gain (in risorse)
      Valore dell'hof == 500kk/ (10*10kk) = 5% (ovvero in punti corrisponde al 5% del punteggio della nostra grandezza di riferimento)
      universo B: stesso gain
      Valore hof == 500kk/(10*2kk) = 25% (vale il quintuplo del precedente)

      CORRETTIVI
      Il punteggio calcolato va poi corretto in base al fattore detriti, mentre, con questo metodo, andrebbe eliminato il coefficiente che tiene conto della velocità economia. Il motivo è il seguente: due giocatori A e B che vogliono raccogliere le risorse per una met 40 dovranno mettere da parte le stesse risorse, indipendentemente dalla velocità economia, quindi il gain potenziale che offrirebbero ad un predatore è il medesimo (stesso discorso per le flotte da arare, a meno della percentuale detriti)

      LIMITI PRINCIPALI
      Se con le regole attuali i giocatori degli universi con punteggi alti sono favoriti (certi punteggi fatti ad esempio su nekkar sono irraggiungibili da ogni altra parte, pur con tutta la buona volontà) ora si andrebbe a penalizzare in piccola parte i giocatori degli universi meno popolati (i più vecchiotti in genere), in cui i target tendono anche ad essere più attenti.
      Per ovviare a ciò si potrebbe pensare anzitutto di rivedere i criteri con cui si formano le squadre, (ovvero un giocatore di nekkar dovrà stare con almeno un giocatore di un universo giovane, magari permettendo anche ai singoli decidere almeno uno dei propri compagni) inoltre si possono rendere leggermente meno severe le condizioni di calcolo per tali universi (ad esempio prendendo come grandezza di base un giocatore un po' più in basso in classifica rispetto ad altri universi)

      CONCLUSIONE
      Queste sarebbero le "linee guida". Ulteriori correzioni per migliorare la precisione del calcolo potranno essere desunte anche dai risultati del contest attualmente in vigore. (e andrebbero poi applicate solo una volta per universo per determinare la grandezza di base, quindi nulla di esagerato). Spero di non essere stato troppo prolisso e soprattutto spero di essere stato chiaro. Sono a disposizione per chiarimenti a riguardo. Se qualcuno è esperto di statistica si faccia avanti :D




      EX OGAMER
    • Osamastu wrote:

      Buondì, ora che ho un attimo libero, vi illustro una piccola proposta per tentare di bilanciare il punteggio derivato da un singolo hof che possa tenere conto anche delle disparità dovute ai punteggi ben differenti degli universi. Il rapporto con i coefficienti correttivi già introdotti lo illustrerò nel seguito
      Premessa: al momento un hof con 500kk gain (== 500k punti in risorse) in due universi A e B, a parità di caratteristiche, ha lo stesso valore, tuttavia se i punteggi medi dell'universo A sono 10 volte quelli dell'universo B, credo si possa convenire tutti che non sia molto equo ciò.
      Come aggiustare il tiro?
      Attribuendo un valore relativo all'hof. In parole povere questo metodo permette di vedere quando "è grosso" un hof in relazione all'universo, di fatto evidenziandone la portata effettiva.
      CALCOLO INIZIALE
      Nella pratica: si confronta il punteggio ottenuto con un valore di base (di riferimento), tipico per ogni differente universo. Questo valore deve essere scelto opportunamente e potrebbe essere, ad esempio, il punteggio del top 10 (o una media dei punti dei primi giocatori; come scegliere in maniera più precisa/comoda tale valore se ne può discutere a parte).
      Il calcolo iniziale dei punti derivati dall'hof può diventare quindi:
      [GAIN/1000] / [GRANDEZZA DI RIFERIMENTO]*100%
      il risultato è un valore percentuale e semplificando la formula di fatto è:
      GAIN/(10*GRANDEZZA DI RIFERIMENTO)

      ESEMPIO
      A e B sono due universi con le stesse caratteristiche, ma il top 10 di A ha 10kk punti, mentre quello di B ne ha 2kk

      universo A: faccio un hof con 500kk gain (in risorse)
      Valore dell'hof == 500kk/ (10*10kk) = 5% (ovvero in punti corrisponde al 5% del punteggio della nostra grandezza di riferimento)
      universo B: stesso gain
      Valore hof == 500kk/(10*2kk) = 25% (vale il quintuplo del precedente)

      CORRETTIVI
      Il punteggio calcolato va poi corretto in base al fattore detriti, mentre, con questo metodo, andrebbe eliminato il coefficiente che tiene conto della velocità economia. Il motivo è il seguente: due giocatori A e B che vogliono raccogliere le risorse per una met 40 dovranno mettere da parte le stesse risorse, indipendentemente dalla velocità economia, quindi il gain potenziale che offrirebbero ad un predatore è il medesimo (stesso discorso per le flotte da arare, a meno della percentuale detriti)

      LIMITI PRINCIPALI
      Se con le regole attuali i giocatori degli universi con punteggi alti sono favoriti (certi punteggi fatti ad esempio su nekkar sono irraggiungibili da ogni altra parte, pur con tutta la buona volontà) ora si andrebbe a penalizzare in piccola parte i giocatori degli universi meno popolati (i più vecchiotti in genere), in cui i target tendono anche ad essere più attenti.
      Per ovviare a ciò si potrebbe pensare anzitutto di rivedere i criteri con cui si formano le squadre, (ovvero un giocatore di nekkar dovrà stare con almeno un giocatore di un universo giovane, magari permettendo anche ai singoli decidere almeno uno dei propri compagni) inoltre si possono rendere leggermente meno severe le condizioni di calcolo per tali universi (ad esempio prendendo come grandezza di base un giocatore un po' più in basso in classifica rispetto ad altri universi)

      CONCLUSIONE
      Queste sarebbero le "linee guida". Ulteriori correzioni per migliorare la precisione del calcolo potranno essere desunte anche dai risultati del contest attualmente in vigore. (e andrebbero poi applicate solo una volta per universo per determinare la grandezza di base, quindi nulla di esagerato). Spero di non essere stato troppo prolisso e soprattutto spero di essere stato chiaro. Sono a disposizione per chiarimenti a riguardo. Se qualcuno è esperto di statistica si faccia avanti :D
      Se ho ben capito hai usato un giro di parole che secondo me può confondere per dire in sunto: "relazioniamo il gain fatto di un hof con i punteggi del crasher che li fa o con i top dell'universo".
      Questo conteggio è ancora più impari di quello attuale per la mia esperienza di gioco (ho giocato in varie fasce di punteggio): se ho 10kk di punti e faccio un hof da 500kk di gain, non vuol dire assolutamente che se ho 100kk di punti faccio hof con 5kkk di gain. La crescita del gain degli hof non è esponenziale in questo rapporto rispetto al punteggio. Tant'è (visto che mi avete preso come esempio nell'altro thread) che io ho 700kk di punti su nekkar e per fare gli hof che hai visto da 6.5kkk di gain ho dovuto sudare freddo (ma anche per solo 1/5 del gain devi sudare freddo, i top cr sono un caso a parte). Come hai detto tu, le strutture hanno lo stesso costo ovunque, magari è più veloce il tempo di accumulo, ma questo è solo uno svantaggio per come la vedo io, perchè vuol dire che anche il tempo con cui le risorse vengono fatte sparire è minore (quindi i crasher avranno meno tempo per raziare quelle risorse). L'unica obiezione è che a universi più grandi o più veloci, corrispondono strutture più grandi da costruire, ma si fa sempre in tempo a trovare una regola per bilanciare questo.

      Sicuramente va fatto un qualcosa per i detriti, la divsione attuale per i detriti mi sembra abbastanza equa, ma va affiancata a regole proporzionate, e ferree, o cambiata radicalmente, come già detto non condivido la divisione delle risorse farmate negli hof con l'attuale suddivisione, per i motivi sopra citati anche in questa risposta
    • Intanto grazie per la risposta. (senza frecciatine, sono quasi commosso ;) ).Capisco le perplessità e come hai detto sicuramente alcune cose andrebbero modificate, ma andiamo per punti.

      Mr. Fear wrote:

      se ho 10kk di punti e faccio un hof da 500kk di gain, non vuol dire assolutamente che se ho 100kk di punti faccio hof con 5kkk di gain
      Converrai con me però che per te 500kk gain sono più semplici da fare che su rhea ad ad esempio giusto? Per te trovare 5kkk gain non è facile (e ci credo, mica sono pochi), ma per universo giovane anche 500kk non sono spicci.
      Si può tentare di trovare una via di mezzo, anche grazie a dati empirici disponibili a fine contest che potrebbero essere migliorati e aggiornati nel tempo (come spesso accade nella vita rele). Diciamo che sarebbe più pane per un esperto di statistica (quindi non io).


      Mr. Fear wrote:

      La crescita del gain degli hof non è esponenziale in questo rapporto rispetto al punteggio
      Perdonami la puntigliosità, ma è lineare nel modello proposto :) . Nella pratica però, come hai detto, sarebbe meglio trovare un rapporto sub lineare. Di quanto? si potrà stimare meglio a fine contest.

      Sui punti secondari invece mi sembra ci sia un punto di ritrovo, quindi inizierei a partire da quello
      EX OGAMER

      The post was edited 1 time, last by Osamastu ().

    • Siamo persone non animali, siamo qui per giocare e divertirci, tutti quanti, la rivalità ci sta, fa parte del gioco, ma proprio per questo resta sempre un gioco, il perosnaggio che ci creiamo sul forum trascende da tutto questo

      Osamastu wrote:

      Intanto grazie per la risposta. (senza frecciatine, sono quasi commosso ;) ).Capisco le perplessità e come hai detto sicuramente alcune cose andrebbero modificate, ma andiamo per punti.

      Mr. Fear wrote:

      se ho 10kk di punti e faccio un hof da 500kk di gain, non vuol dire assolutamente che se ho 100kk di punti faccio hof con 5kkk di gain
      Converrai con me però che per te 500kk gain sono più semplici da fare che su rhea ad ad esempio giusto? Per te trovare 5kkk gain non è facile (e ci credo, mica sono pochi), ma per universo giovane anche 500kk non sono spicci.Si può tentare di trovare una via di mezzo, anche grazie a dati empirici disponibili a fine contest che potrebbero essere migliorati e aggiornati nel tempo (come spesso accade nella vita rele). Diciamo che sarebbe più pane per un esperto di statistica (quindi non io).


      Mr. Fear wrote:

      La crescita del gain degli hof non è esponenziale in questo rapporto rispetto al punteggio
      Perdonami la puntigliosità, ma è lineare nel modello proposto :) . Nella pratica però, come hai detto, sarebbe meglio trovare un rapporto sub lineare. Di quanto? si potrà stimare meglio a fine contest.
      Sui punti secondari invece mi sembra ci sia un punto di ritrovo, quindi inizierei a partire da quello
      Va però fatta una differenza sostanziale nella prima parte, tra probabilità e possibilità: ho più punti, ho più flotta, ho più POSSIBILITà di fare 500kk di gain, ma la PROBABILITà, dipende da fattori che non puoi controllare con nessuna regola del mondo: partendo anche un secondo prima o un secondo dopo su un target, il risultato puo' cambiare completamente. Anche la dedizione che uno puo' mettere o non mettere in questo contest va considerata: c'è chi nerda 20 ore al giorno a cercare hof per vincere, c'è chi ne usa magari un decimo e ha la botta di fortuna.
      Ti assicuro comunque che 500kk neanche per me sono spicci :D
      Non ti preoccupare per la puntigliosità, sono stato io poco esaustivo nella risposta in effetti: ho detto che non è esponenziale il calcolo nel rapporto che dici tu, non che non sia totalmente esponenziale: quello che intendevo dire è che la crescita del gain degli hof, è esponenziale fino a un certo di livello di gioco, ma con l'aumento dei costi in quel modo, poi diventa per necessità lineare (come dicevo prima non è che se a 10kk di punti fai 500kk di gain, a 100kk di punti ne fai 5kkk, magari a 100kk di punti ne farai 1kk), non è assolutamente facile trovare un rapporto giusto per delineare una regola universale per calcolare bene i gain fatti.
      Interessante sarebbe capire ad esempio come hanno calcolato il tetto massimo di deuterio scommettibile per esempio in questo contest o il criterio con il quale si calcola il deuterio vinto nelle varie wish list di pasqua e natale, magari trovare una costante per la quale moltiplicare il gain di ogni universo a seconda delle caratteristiche
    • Mr. Fear wrote:

      Interessante sarebbe capire ad esempio come hanno calcolato il tetto massimo di deuterio scommettibile per esempio in questo contest o il criterio con il quale si calcola il deuterio vinto nelle varie wish list di pasqua e natale, magari trovare una costante per la quale moltiplicare il gain di ogni universo a seconda delle caratteristiche
      Qui credo che @TGWo possa darci una risposta :D
      EX OGAMER
    • @Gamba potrebbe gentilmente dirmi se sbaglio io o forse questo è il thread solo ed esclusivamente per commentare le edizioni future?
      Quindi, non so, magari non so leggere io, forse è mica questo Commenti Contest Crasher Universal Cup 2017 il thread dove @TGWo risponderebbe a tutti i miei dubbi, commenti per il contest in corso e a quelli di tutti gli altri utenti?

      Se non è chiedere troppo mi faccia sapere nel post sottostante, così puo' chiarire questi dubbi che attanagliano le menti. ;)
      Grazie smod e mi scusi se l'ho disturbata per nulla, le auguro una buona giornata. ^^
    • Ritengo che i commenti fatti da @Osamastu e @Mr. Fear siano pertinenti al 3d in corso, in quanto discutono di come migliorare il futuro contest cercando di capire come sia stato creato quello presente.

      Il caro @TGWo è liberissimo di rispondere ai dubbi dell' utenza anche qui sotto, nessuna regola glielo impedisce, anzi, secondo me è più corretto scrivere in questo 3d in quanto è stato aperto per uno scopo ben preciso


      TGWo wrote:

      [...]suggerimenti per strutturare diversamente questo tipo di contest, o per correggere qualche suo aspetto, per favore scrivete qua.


      Ricordo inoltre che i membri dello staff non sono una segreteria telefonica o qualche tipo particolare di fattorini che necessitano di essere chiamati per poter intervenire, siamo in grado benissimo di aprire un thread e leggere i vari commenti e decidere eventualmente di inserirci nella discussione.

      Siccome i dubbi sono suoi personali a quanto mi pare di capire, si poteva benissimo comunicare via PM, senza ulteriori commenti, a meno che non sia una particolare forma per mettersi in mostra di fronte agli altri utenti, ma sinceramente non ne vedo il motivo...forse mi sono perso qualcosa.

      Non ho altro da aggiungere, buon proseguimento con la discussione, sono curioso di leggere le altre opinioni che sicuramente usciranno :)
      "Toccatemi tutto ma non le mie sonde spia"




      #109(14 acs)
      Uriel(US) - Nekkar [KARMA] - Zibal [GdF]
    • Teyrn Loghain wrote:

      Vedo questo contest e (ahimè) questo topic per la prima volta e... mamma mia! 11 pagine di spam, singolar tenzoni e altre cose innominabili. Ho persistito e resistito solo perché ho molto interesse ma lasciatemelo dire, è stato un calvario; purtroppo necessario dal momento che prima di postare si suppone che uno si legga tutto. Una ripulita sarebbe stata cosa molto gradita.

      Ma veniamo al contest, dopotutto è questo l'argomento del thread. Apprezzo l'idea e mi piace che sia un contest pro crasher ma non lo trovo così esaltante come i precedenti. Ecco le cose che a me personalmente non piacciono:

      1) Che sia un gioco di squadra. No davvero, secondo me non ci siamo. Soprattutto visto il sistema estremamente punitivo di valutazione. Secondo il regolamento infatti una squadra ottiene un punto solo se per ogni coppia di hof ha fatto un gain maggiore rispetto alla squadra avversaria, quindi basta un solo giocatore con il personale top hof scarso a mandare al macero la squadra.
      Altra cosa che non mi piace riguardo questo sistema è che i giocatori non possano scegliere con chi stare in squadra. Se proprio si voleva fare un gioco a squadre, secondo me sarebbe stato meglio creare tre gruppi 1,2 e 3 di giocatori divisi in base alle "possibilità dell'universo" e di quelle dei giocatori stessi, e poi lasciare che i giocatori formassero da soli le squadre con la condizione che ogni squadra (di tre elementi) contenesse un giocatore di ogni gruppo. Perché questo? Perché magari uno che finisce in squadra con della gente che non conosce non è molto incentivato a darsi da fare per il contest sapendo che anche un solo giocatore può vanificare il lavoro degli altri.

      2) Che sia privilegiato il gain. Dai, sul serio? E' vero che il 99% degli hof si fanno per il gain, ma è il restante 1% che ha fatto la storia di ogame. Sono forse gli hof con il top gain quelli che ricordiamo? No. Io mi ricordo dei trenini su uni 1 degli Asgard sui Revolt tutt'altro che in gain, mi ricordo degli Aliens che ararono/umiliarono il top flotta, mi ricordo la piallata di sospy nel 35, dei full HD nel 40, del crash fratricida dei V1P su Draco, non mi ricordo certo degli hof con maggior gain. Ad essere sincero neanche so quali siano i top hof per gain del .it. Secondo me il parametro di giudizio doveva essere la % di flotta flettabile distrutta, magari al netto delle perdite o magari no. Poi giusto per non far deletare i bunkeristi si poteva mettere una clausola di validità, imponendo che almeno il 50% dei danni fossero inflitti alle navi.

      Mi è piaciuta la questione delle scommesse (perché clandestine? :ninja: ) che sicuramente coinvolge tanti altri giocatori. Ma veniamo ora a questioni più tecniche sulle quali avrei qualcosa da dire:

      3) Le squadre: quando son state rese pubbliche sono stati messi i nomi dei partecipanti, ma secondo me sarebbe stato meglio aggiungere anche il nick ingame e l'universo del giocatore in questione. Ad esempio leggo "Garghi" e mi chiedo: è il grande giocatore che ho conosciuto anni fa o solo qualche omonimo? Oppure, sta partecipando con il suo account grosso o con quello di chissà quale nuovo uni? Direi che per uno scommettitore queste informazioni sono importanti, soprattutto dal momento che vedo molti iscritti che non hanno postato nel thread delle iscrizioni.

      4) I criteri usati per giudicare gli hof mi lasciano perplesso. Non quoto ma riporto un pezzo del post di Bankotsu:

      Quindi il gain verrà diviso per la velocità di un universo
      I detriti raccolti verranno divisi per la percentuale detriti formati dell'universo.


      Apporto un esempio



      universo x1 detriti 30%



      Detriti raccolti : 4.500.000 Risorse farmate : 1.000.000
      Punteggio calcolato


      4.500.000 / 3 x 3 + 1.000.000/1 = 5.500.000


      Non trovo ragionevoli questi criteri. Perché dividere il gain per la velocità dell'universo? Questa cosa ha senso solo per una farmata su pianeta. Mi spiego, mettiamo il caso di due account A e B con 10kk punti rispettivamente su un universo 1x e 2x. Poniamo il caso che gli account siano identici e che siano miner. A parità di punteggio A e B staranno facendo le stesse miniere/ricerche, per cui a meno di effetti del secondo ordine le risorse che in media (in senso temporale) trovo nei loro cargo sono praticamente le stesse, a prescindere dalla produzione. Poniamo infatti che A produca 10kk al giorno e dunque B produca 20kk e che stiano facendo miniere da 60kk. Consideriamo un ciclo di 6 giorni:

      giorno A B
      1 10 20
      2 20 40
      3 30 0 (60 = metto la miniera)
      4 40 20
      5 50 40
      6 0 0

      le medie sono 25 per A e 20 per B. Se in generale per fare una miniera di costo M, B ci mette K giorni e quindi A ne impiega 2K, le risorse che in media troviamo (nell'arco di 2K giorni) nei cargo sono:

      (K-1) x M / 2K per B e (2K-1) x M /4K per A

      Come si vede i due numeri tendono allo stesso valore per K "grandi" e, cosa simpatica, la media per A é sempre maggiore di quella per B.
      Alla luce di ciò non capisco perché dovrei dividere x2 il gain fatto sul giocatore B. Quello che conta è il punteggio dell'account non la velocità dell'universo, quindi secondo me il gain va mediato su questo parametro, ad esempio considerando il punteggio totale del top1 o la media dei primi 10 in classifica o cose simili.

      Il criterio usato per i detriti ha più senso, tuttavia qui si trascura la stessa variabile fondamentale: il punteggio dei giocatori. I detriti raccolti andrebbero mediati anche qui sul punteggio dei top dell'universo. E' ragionevolmente chiaro infatti che un giocatore di Ganimed non riuscirà mai a fare hof comparabili a quelli di universo 1 e che quindi verrebbe eliminato subito.
      Altra cosa che mi lascia perplesso: mediare i detriti raccolti sulla % di detriti dell'uni può trasformare un hof in gain in uno in perdita, ovvero un hof valido in uno non valido. Esempio scemo:

      spacco 40kk di flotta avversaria e ne perdo 30kk in un uni con detriti al 70%. Reciclo tutti i 49kk e sono in gain di 19kk. Se però pondero, quei 39kk diventano 21kk e l'hof è in perdita.

      Ok, sono arrivato alla fine di questo post Kilometrico, che fatica. Sintetizzo per chi non avrà voglia di leggere: il contest è figo ma migliorabile, i criteri usati sono oscuri. Anche vedendolo prima, non credo che avrei tolto la MV ma rimane comunque una buona iniziativa, buone piallate a tutti.
      Non so se ho fatto bene a riportare qui la risposta, spero sia giusto.
      Andiamo per ordine, cercherò di risponderti punto per punto, ci sono punti che condivido mentre su altri siamo totalmente in disaccordo:

      1) Il top hof del singolo, da quello che ho capito io, non conta niente nel conteggio dei punti: proprio perchè è un gioco a squadre si prendono i 3 hof migliori della squadra, potrei sbagliare, ma per quel che ho letto non c'è scritto che non possano appartenere tutti e 3 allo stesso giocatore o che debbano essere obbligatoriamente dei diversi componenti della squadra (anche perchè le squadre sono da 4, ndr)
      ti stai un po' contraddicendo, dici di voler dividere in gruppi a seconda delle "possibilià" (cosa di per se sbagliata), e allo stesso tempo di lasciar fare le squadre ai giocatori... è il modo migliore per far iniziare una vera e propria rivoluzione conoscendo "il player medio" di ogame. Siamo nel 21° secolo, l'era di whatsap, telegtam e chi più che ha più ne metta, senza contare che bastano anche solo i pm del forum per accordarsi visto la "banalità" (in senso buono assolutamente) del contest.
      Quello che conta sono le probabilità, non le possibilità, quindi per me l'unico modo affinchè nessuno si possa lamentare (non affinchè tutti siano contenti, questa è una cosa impossibile), è fare un sorteggio per decidere le squadre, totalmente casuale, il caso è imparziale.

      2) assolutamente d'accordo sulla quantità di navi flettabili, alle quali magari darei lo stesso peso che hanno nella classifica esercito (cargo e recy /2) così da non favovire le scargonate ai super miner, tanto se trovo un bel miner parkato, contest o non contest, lo piallo lo stesso :D e stessa cosa vale per i bunker :D

      3) Anche qui non mi trovi d'accordo, lo staff ci ha proposto questo bel contest, direi che sta anche a te andarti ad informare e chiedere in giro, altrimenti lo scommettere si limita solamente al puntare sul più forte e mandare le risorse ad un pianeta GO, trovo molto più divertente la possibilità che qualcuno magari con un nick anonimo o qualcuno che non si conosce possa stupirci con effetti speciali, alla fine, è una vera e propria scommessa.

      4) sono invece propenso a darti ragione sulla parte che riguarda le res farmate, le strutture costano tutte allo stesso, che sia un 1x o un 100x, in linea del tutto teorica e utopistica, in un 1x un crasher è più avvantaggiato perchè i miner ci mettono molto più tempo ad acquisire le risorse necessare a sviluppare una qualsiasi struttura, nel 4x ci metteranno sicuramente meno tempo a fare più risorse, ma proprio per questo spariranno anche molto più velocemente (sostanzialmente quel che dico è che in un 1x si hanno più possibilità di trovare un miner carico visto che ha bisogno di più tempo per spendere e accumulare). Tuttavia, a universi più veloci in genere corrispondono strutture più grandi, quindi più gain, andrebbe studiata una nuova formula per diminuire leggermente i gain degli universi speed, ma non così radicalmente, perchè ad esempio io ho postato un hof da 1.8kkk, che anche per nekkar è un gain altissimo, e si è trasformato in un hof da 600kk, che è ancora buono ma non è un granchè.
    • Grazie per gli interventi, li rileggerò con calma prima del prossimo contest.

      Vi ricordo che è ufficialmente concluso il girone preliminare. Stasera ci riuniremo per valutare i cr postati.
      Spero stasera stessa, ma di certo entro domani, avrete l'elenco di chi avrà superato il turno ad eliminazione in singolo e dopo, saranno visibili
      i cr postati in questa fase.


      God save them from me.
    • ...omissis.....

      Altra questione pongo, che a mio avviso finora non è stata toccata ma che reputo notevolmente interessante e innovativa.


      Scommesse dei partecipanti al contest.

      Fino ad ora abbiamo disquisito su quanto, su come e su chi i vari partecipanti al contest potessero scommettere.
      Ancora vedo che una linea guida precisa non c'è, sia perchè l'argomento coinvolge aspetti che potrebbero turbare la regolarità del contest, sia perchè essendo la prima edizione, mancano dei riferimenti precisi.

      Ecco allora che presento la mia idea, del tutto innovativa e del tutto, (mi tocca ammetterlo :rofl: :rofl: :rofl: ) del tutto funzionale.


      parto dai dati noti.

      Ogni giocatore di ogame, ha in dote, per ogni turno di gara (ad eccezione per la scommessa sul vincitore finale), un tot di deuterio calcolabile tramite tool.
      quindi ogni giocatore di ogame, SPETTATORE del contest, (da qui in avanti sarà indicato per semplicità SPETTATORE, contrapposto a chi partecipa al contest che verrà indicato come GLADIATORE :rofl: :rofl: :rofl: )

      Orbene, ogni Spettatore, potra massimizzare la propria dote di deuterio a sua disposizione, in base alle puntate che effettuerà in base alle quote previste.

      Al contrario, i Gladiatori, che fanno lo spettacolo, rischiano (in maniera inversamente proporzionale alla loro partecipazione al contest), di non guadagnarci assolutamente niente.
      Spiego meglio:
      Se i gladiatori della squadra X, perdono al primo turno, hanno la possibilità di rifarsi nei turni successivi poiché essendo eliminati ritornano al ruolo di spettatore.
      Tuttavia, più vanno avanti e meno hanno la possibilità di poter guadagnare qualcosa, qualora vengano sconfitti in finale.

      PEr assurdo, ammettiamo che i gladiatori della squadra X, obbligati a scommettere sulla loro vittoria finale, perdano la finale stessa....
      Per ironia della sorte... e del regolamento, nonostante siano stati protagonisti fino alla fine del contest e abbiano fatto divertire tutti, si ritrovano senza un pugno di mosche in mano.....
      praticamente risultano essere gli unici di tutto ogame.it, che non hanno guadagnato niente e che anzi ci rimettono qualcosa.

      Allora l'idea che presento quale è?

      l'idea è quella di togliere ai Gladiatori, la possibilità di effettare qualsiasi tipo di scommessa, fino a che sono in gioco.
      Di contro però, è necessario che chi si fa in 4 per far andare avanti l'evento, venga ricompensato per ciò.
      PEr cui, ad ogni partecipante al contest, verrà attribuita la quota di deuterio disponibile (quella calcolata dal tool, per intenderci), come ricompensa per la partecipazione stessa.

      Tale quota di deuterio, aumenterà via via che la squadra supererà i vari turni.
      Per esempio:

      turno ad eliminazione diretta 0 deuterio
      1^ turno: quota deuterio del tool
      2^ turno: quota deuterio * 2

      e così via....

      Alternativa a questa ricompensa, potrebbe essere che tutto il montepremi delle scommesse perse, vada distribuito ai partecipanti al contest, in base al loro turno di eliminazione, (quindi più la squadra va avanti e più prenderà ricompensa).

      Questo perchè in ogni gara sportiva, in ogni campionato, i giocatori non possono scommettere, ma proprio perchè sono parte attiva della competizione, sono ricompensati.


      Questo sistema, permette alla fine, di avere il vantaggio di togliere tutto il discorso scommesse, con annessi e connessi ai gladiatori, di incentivare le iscrizioni al contest (attualmente guadagna più chi è spettatore che non gladiatore, quando invece dovrebbe essere il contrario), di non dare appigli per dubbi e commenti di combine e quant'altro.


      ditemi cosa ne pensate... ma trovo che sia una ottima idea e di semplicissima realizzazione (specie quella del montepremi finale da suddividere fra i partecipanti è fighissima come cosa! u.u) [/color]


      ...omissis.....
      CANGURO CERTIFICATO


      mai far arrabbiare un canguro






      Vincitore Universe Evènement francese, per i 15 anni di Ogame
      Vincitore Event Server Turco, per i 16 anni di Ogame.

      The post was edited 2 times, last by canguro ().